Y (Francia)

comune francese
Y
comune
Y – Stemma
Y – Veduta
Cartello che indica la fine del comune di Y
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneAlta Francia
DipartimentoBlason département fr Somme.svg Somme
ArrondissementPéronne
CantoneHam
Amministrazione
SindacoVincent Joly dal 2014
Territorio
Coordinate49°48′N 2°59′E / 49.8°N 2.983333°E49.8; 2.983333 (Y)Coordinate: 49°48′N 2°59′E / 49.8°N 2.983333°E49.8; 2.983333 (Y)
Altitudine56 - 82 m s.l.m.
Superficie2,73 km²
Abitanti94[1] (2014)
Densità34,43 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale80190
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE80829
Nome abitantiypsilonien(ne)s
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Y
Y

Y (pronunciato "i") è un comune francese di 94 abitanti situato nel dipartimento della Somme nella regione dell'Alta Francia. I suoi abitanti sono chiamati ypsilonien(ne)s. È il comune col nome più corto della Francia e del pianeta insieme ad Å e U.

Geografia fisicaModifica

Y è situato a 50 km a est di Amiens, al bivio delle strade D15 e D615, nella parte orientale del dipartimento.

StoriaModifica

Il villaggio di Y è stato distrutto durante la prima guerra mondiale.

SimboliModifica

Lo stemma del comune si blasona:

«d'azzurro a tre scaglioni d'oro

È l'emblema della famiglia De Y, la cui presenza è documentata fin dal XIV secolo. Capostipite fu Drouart de Y, signore del feudo di Y, menzionato in un censimento del 1340. François de Y (o Dey), signore di Y, di Marimont e di Nouvion-le-Comte, sembra essere l'ultimo della famiglia a rivendicare la signoria del luogo, verso il 1550.[2]

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

 
Chiesa di Saint-Médard d'Y
  • Chiesa di San Medardo, ricostruita in mattoni nel 1921 dopo la distruzione subita nella prima guerra mondiale.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti

NoteModifica

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Jacques Dulphy, Blason d'Y, su armorialdefrance.fr. URL consultato il 23 maggio 2020.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàBNF (FRcb152773005 (data)
  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia