The Mumbles (Regno Unito)

community e distretto del Galles
(Reindirizzamento da Y Mwmbwls)
(The) Mumbles
community e distretto urbano
Y Mwmbwls
(The) Mumbles – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Galles Galles
Area principaleSwansea
Territorio
Coordinate51°34′N 4°00′W / 51.566667°N 4°W51.566667; -4 ((The) Mumbles)
Abitanti4 315 (community)/16 000 ca (distretto urbano) (2001)
Altre informazioni
Cod. postaleSA3
Prefisso(+44) 01792
Fuso orarioUTC+0
Contea tradizionaleGlamorgan
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
(The) Mumbles
(The) Mumbles
Sito istituzionale

Mumbles o The Mumbles (in gallese: Y Mwmbwls) è una popolare località balneare (oltre che community e distretto urbano) del Galles sud-orientale, facente parte della contea di Swansea (contea tradizionale: Glamorgan) e situata nella Penisola di Gower, dove si affaccia sulla baia di Swansea (Canale di Bristol, Oceano Atlantico). La community conta una popolazione di circa 4.300 abitanti[1], mentre l'intero distretto urbano conta circa 16.000 abitanti.

The Mumbles (Galles): il molo
Altra immagine del molo di Mumbles
The Mumbles: stazione di salvataggio

La località è famosa, tra l'altro, per i suoi numerosi pub, frequentati soprattutto dagli studenti e, un tempo, anche dallo scrittore gallese Dylan Thomas (1914-1953).[2]

EtimologiaModifica

Le origini del toponimo Mumbles sono incerte.

Secondo un'ipotesi, il nome deriverebbe da Les Mamelles (in francese: "Le mammelle"), nome che i marinai francesi diedero agli scogli situati di fronte alla località.[3]

Altre ipotesi lo fanno derivare dal Medio inglese momele che significa "borbottare" (lingua inglese: to mumble), in riferimento al borbottio del mare, oppure ancora dal norreno múli. che significa "promontorio".[4]

Geografia fisicaModifica

CollocazioneModifica

The Mumbles si trova nell'estremità sud-orientale della Penisola di Gower, a circa 7 km[5] a sud della città di Swansea e a circa 17 km[6] ad est del villaggio di Oxwich.

Suddivisione amministrativaModifica

StoriaModifica

I primi insediamenti in zona risalgono al 1.000 a.C.[7]

Dal 1807, ovvero da quando fu costruita la Ferrovia di Oystermouth, la località divenne il sobborgo balneare di Swansea[3].

Edifici e luoghi d'interesseModifica

Mumbles PierModifica

Il Mumbles Pier ("Molo di Mumbles"), in stile vittoriano, risale al 1898 e misura 225 metri di lunghezza.[8]

Faro di MumblesModifica

Il Faro di Mumbles è un faro situato nel promontorio di Mumbles e risalente al 1794.[9][10]

 
Altra immagine del faro di Mumbles

Castello di OystermouthModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Castello di Oystermouth.

Il Castello di Oystermouth, situato nella frazione di Oystermouth, è un castello normanno risalente al XII secolo.[11]

The Mumbles nel cinema e nelle fictionModifica

AmministrazioneModifica

GemellaggiModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN154076288 · LCCN (ENnr2004035467
  Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito