Zoe Mizzoni

Zoe Mizzoni
Zoe Mizzoni in campo.png
Mizzoni con la maglia del Bozen nel campionato 2021-22
Nazionalità Italia Italia
Altezza 198 cm
Peso 120 kg
Pallamano Handball pictogram.svg
Ruolo Pivot
Squadra Bozen
Carriera
Squadre di club
2010-2016Haenna
2016-2017Valentino Ferrara
2017-2019Haenna
2019-2021Albatro Siracusa
2021-Bozen
 

Zoe Mizzoni (Palermo, 1º dicembre 1994) è un pallamanista italiano, pivot del Bozen.

CarrieraModifica

Il giocatore palermitano alto 1,98 si è formato nella città nella quale è cresciuto, Enna, nello storico club siciliano dell’Haenna[1]. Dopo una iniziale esperienza alla Valentino Ferrara, Mizzoni fa ritorno a Enna per poi trasferirsi alla Teamnetwork Albatro[2] in vista della stagione 2019/20. Insieme alla squadra siciliana il 26enne viene promosso subito in Serie A Beretta e riescono a rimanere nel massimo campionato, grazie a un eccezionale girone di ritorno meritevole di un articolo d'elogio sul giornale La Sicilia[3].

Il culmine della carriera sportiva del Mizzoni probabilmente coincide con il trasferimento all’SSV Bozen. «Un grande passo, che il potente giocatore fa con grande umiltà e molta riconoscenza. “Sono felicissimo dell’opportunità che mi offre l’SSV Loacker Bozen Volksbank. Poter giocare nella stessa squadra di leggende come Dean Turković e di altri giocatori top è un sogno che si realizza. Darò il massimo e spero di crescere sia a livello personale, sia nel gioco della pallamano. Non vedo l’ora che questa avventura abbia inizio”, afferma Zoe Mizzoni.

A Bolzano si ha un’alta opinione del pivot che, in primo luogo, dovrebbe dare stabilità in difesa al team allenato da Mario Šporčić. “Zoe è un giocatore che ha un grandissimo potenziale dal punto di vista fisico. Questo è il suo primo ingaggio in una società ambiziosa e abituata al successo, quindi all’inizio sarà un cambiamento soprattutto per lui. Ma il suo entusiasmo e la sua forza di volontà sono enormi e per questo siamo assolutamente convinti che a Bolzano assumerà un ruolo importante. A Zoe Mizzoni, che avrà tutto il nostro sostegno, auguriamo il meglio per questa sfida”, afferma Hannes Innerebner, General Manager dell’SSV Loacker Bozen Volksbank»[4]

NoteModifica

  1. ^ La Pallamano Haenna pronta per l’esordio | PallamanoItalia, su www.pallamanoitalia.it. URL consultato il 10 agosto 2022.
  2. ^ ANNUARI FEDERALE FIGH 2020-21, su figh.it.
  3. ^ Pallamano: uno straordinario miracolo sportivo "targato" Albatro Siracusa, su www.lasicilia.it. URL consultato il 10 agosto 2022.
  4. ^ ZOE MIZZONI RAFFORZA L’SSV BOZEN, su ssvbozenhandball.it.

Collegamenti esterniModifica