163P/NEAT

cometa periodica
Cometa
163P/NEAT
Stella madreSole
Scoperta5 novembre 2004
ScopritoreNEAT
Designazioni
alternative
NEAT 21,
C/2004 V4 (NEAT),
P/2004 V4 (NEAT)
Parametri orbitali
(all'epoca 2461360,5
16 novembre 2026[1])
Semiasse maggiore3,7600038 au
Perielio2,0546189 au
Afelio5,465 au
Periodo orbitale7,29 anni
Inclinazione orbitale12,72403°
Eccentricità0,4535594
Longitudine del
nodo ascendente
102,06634°
Argom. del perielio349,69673°
Par. Tisserand (TJ)2,862[2] (calcolato)
Ultimo perielio5 agosto 2019
Prossimo perielio24 novembre 2026
MOID da Giove0,149635 au[2]
Dati osservativi
Magnitudine app.16,4[3] (max)
Magnitudine ass.13,5 (totale)

163P/NEAT è una cometa periodica appartenente alla famiglia delle comete gioviane. Scoperta il 5 novembre 2004 dal programma NEAT è stata numerata a tempo di record dopo poco più di due mesi dalla sua scoperta grazie alla scoperta di immagini relative ai due precedenti passaggi al perielio[4][5][6].

OrbitaModifica

Attualmente la cometa non ha una MOID particolarmente stretta col pianeta Giove ma in un prossimo futuro la MOID tra i due corpi celesti scenderà fino a permettere un incontro ravvicinato il 17 novembre 2114 a sole 0,117 UA[2].

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

V · D · M
 

Precedente: 162P/Siding Spring      Successiva: 164P/Christensen


Voci principali Cometa periodicaCometa non periodicaCometa estintaCometa perduta
Vedi anche Grande CometaCometa interstellareFamiglia di comete
Comete omonime Comete NEAT
  Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare