1691 Oort

asteroide
Oort
(1691 Oort)
Scoperta9 settembre 1956
ScopritoreKarl Wilhelm Reinmuth
ClassificazioneFascia principale
Classe spettraleCU
Designazioni
alternative
1956 RB
Parametri orbitali
(all'epoca K074A)
Semiasse maggiore3,1674715 UA
Inclinazione
sull'eclittica
1,07714°
Eccentricità0,1686923
Longitudine del
nodo ascendente
174,66327°
Argom. del perielio232,66298°
Anomalia media295,93610°
Par. Tisserand (TJ)3,180 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass.10,95

1691 Oort è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1956, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 3,1674715 UA e da un'eccentricità di 0,1686923, inclinata di 1,07714° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato all'astronomo olandese Jan Oort.[1]

NoteModifica

  1. ^ IAU Minor Planet Center, su www.minorplanetcenter.net. URL consultato il 4 novembre 2021.

Collegamenti esterniModifica


V · D · M
 

Precedente: 1690 Mayrhofer      Successivo: 1692 Subbotina


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
  Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare