Apri il menu principale
2nd Battle Squadron
Descrizione generale
Attivo1914-1944
NazioneRegno Unito Regno Unito
ServizioNaval Ensign of the United Kingdom.svg Royal Navy
TipoSquadra
Battaglie/guerreprima guerra mondiale
seconda guerra mondiale
Voci su marine militari presenti su Wikipedia

La Seconda Squadra da Battaglia della Royal Navy (in inglese 2nd Battle Squadron) fu una squadra navale di corazzate. La squadra fu inizialmente parte della Grand Fleet. Dopo la prima guerra mondiale la Grand Fleet ritornò al suo nome originale di Atlantic Fleet. La squadra cambiò spesso composizione dato che le navi venivano danneggiate, radiate o trasferite.

StoriaModifica

Prima guerra mondialeModifica

Come elemento della Grand Fleet, la squadra partecipò alla Battaglia dello Jutland.

Agosto 1914Modifica

Il 5 agosto 1914 la squadra consisteva nelle seguenti navi:

Prima DivisioneModifica

Seconda Divisione

  • HMS Orion - Ammiraglia del viceammiraglio A. C. Leveson; capitano O. Backhouse;
  • HMS Monarch - Capitano G. H. Borrett;
  • HMS Conqueror - Capitano H. H. D. Tothill;
  • HMS Thunderer - Capitano J. A. Fergusson.

Gennaio 1918Modifica

Nel 1918 la HMS Agincourt fu trasferita dal 1st Battle Squadron.

Seconda guerra mondialeModifica

Settembre 1939Modifica

In questo periodo la squadra era parte della Home Fleet e consisteva nelle seguenti navi:

ComandantiModifica

BibliografiaModifica

  • Dittmar, Frederick J; Colledge, J J (1972). British Warships 1914–1919. Londra: Ian Allan Publishing. ISBN 978-0-7110-0380-4.
  • MacIntyre, Donald (1957). Jutland. Londra: Evans Brothers. ISBN 978-0-330-20142-1.
  • Niehorster, Leo; Donald Kindell; Mark E Horan (5 gennaio 2001). "British and Dominion Royal Navies, Home Fleet order of battle 3 September 1939". World War II su Orbat.com. Consultato il 14 luglio 2009.
  Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina