300P/Catalina

cometa

300P/Catalina, indicata anche come cometa Catalina 3, è una cometa periodica del Sistema solare appartenente alla famiglia delle comete gioviane, è stata scoperta il 6 maggio 2005 nell'ambito del progetto di ricerca di comete ed asteroidi denominato Catalina Sky Survey.

300P/Catalina
Stella madreSole
Scoperta6 maggio 2005
ScopritoriCatalina Sky Survey
ClassificazioneCometa
Designazioni
alternative
C/1999 V1 Catalina,
P/1999 V1 Catalina,
P/2005 JQ5
Parametri orbitali
(all'epoca 2460040,5
6 aprile 2023[1])
Semiasse maggiore2,6984299 au
Perielio0,8320666 au
Afelio4,565 au
Periodo orbitale4,43 anni
Inclinazione orbitale5,67408°
Eccentricità0,6916479
Longitudine del
nodo ascendente
95,62456°
Argom. del perielio222,94676°
Par. Tisserand (TJ)2,963[2] (calcolato)
Ultimo perielio2 novembre 2018
Prossimo perielio6 aprile 2023
MOID da Terra0,0244852 UA[2]
Dati osservativi
Magnitudine ass.18,3 (totale)

Questa cometa ha attirato l'attenzione degli astronomi in quanto era stato calcolato che avesse la probabilità di 1/300.000 di colpire la Terra l'11 giugno 2085 sprigionando nella collisione un'energia pari a 6 miliardi di tonnellate di TNT. Osservazioni e calcoli successivi hanno escluso questa possibilità. La piccola distanza MOID ha fatto ipotizzare che la cometa possa dar origine ad uno sciame meteorico: questo sciame, ancora da confermare, sarebbe visibile dal 14 al 24 giugno con il radiante a circa 1° dalla stella Psi Scorpii[3].

La cometa, tornata al perielio il 29 dicembre 2009, era mal posizionata rispetto al Sole e non è stata riosservata; mentre è stata riosservata al successivo al perielio a fine maggio 2014, fatto che ha permesso di numerarla. In seguito sono state scoperte immagini del febbraio 2010.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare