6000 km di paura

film del 1978 diretto da Bitto Albertini

6000 km di paura è un film del 1978, diretto da Bitto Albertini[1].

6000 km di paura
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Kenya
Anno1978
Durata90 min
Genereazione, thriller
RegiaBitto Albertini
SoggettoPiero Regnoli
SceneggiaturaPiero Regnoli
ProduttoreEnzo Gallo
Casa di produzioneHarun Mutari, Italvision
FotografiaSandro Mancori
MontaggioCarlo Broglio
MusicheCarlo Rustichelli
ScenografiaFrancesco Vanorio
CostumiValeria Valenza
Interpreti e personaggi

TramaModifica

Il più anziano Paul Stark e il giovane Joe Massi, due piloti di rally, sono rivali in gara ma non solo: Paul scopre infatti che tra sua moglie Sandra e Joe c'è del tenero. In un Safari Rally in Kenya i due, compagni di squadra, sono in lizza per la leadership. Paul non ci sta e tenta di boicottare la gara del secondo che, nonostante questo, partecipa comunque. Tuttavia, non vince perché, vedendo Paul coinvolto in un tragico incidente, gli corre in aiuto.

CuriositàModifica

Il film fu presentato nel 1978 dall'attrice Olga Bisera, per l'occasione vestita con tuta ignifuga da rally, a Domenica In, condotta dal suo ideatore Corrado.[2]

NoteModifica

  1. ^ Mo-Net s.r.l. Milano-Firenze, 6000 km di paura (1978), su mymovies.it. URL consultato il 19 giugno 2018.
  2. ^ 6000 km di paura (1978) - Forum - il Davinotti, su davinotti.com. URL consultato il 19 giugno 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema