Apri il menu principale
Cometa
66P/du Toit
Stella madreSole
Scoperta16 maggio 1944
ScopritoreDaniel du Toit
Designazioni
alternative
1944c du Toit,
1944 III du Toit,
1974 IV du Toit
Parametri orbitali
(all'epoca 2458240,5
2 maggio 2018[1])
Semiasse maggiore6,0538869 UA
Perielio1,2901046 UA
Afelio10,818 UA
Periodo orbitale14,9 anni
Inclinazione orbitale18,67496°
Eccentricità0,7868965
Longitudine del
nodo ascendente
21,89631°
Argom. del perielio257,21317°
Par. Tisserand (TJ)2,123[2] (calcolato)
Ultimo perielio19 maggio 2018
Prossimo perielio18 aprile 2033[3]
MOID da Terra0,438359 UA[2]
Dati osservativi
Magnitudine app.≈ 10 (magnitudine) [4] (max)
Magnitudine ass.12,0 (totale)
19,4 (del nucleo)

66P/du Toit è una cometa periodica che è stata scoperta il 16 maggio 1944 dall'astronomo sudafricano Daniel du Toit; è stata osservata nuovamente nel 1974[5], nel 2003[6][7] e nel 2018, ma non nel 1988.

NoteModifica

  1. ^ I dati di 66P dal sito MPC.
  2. ^ a b I dati di 66P dal sito JPL.
  3. ^ I dati di 66P dal sito di Kazuo Kinoshita.
  4. ^ (EN) George Van Biesbroeck, Comet Notes: Comet Comas Sola; Comet du Toit; Comet Väisälä, Popular Astronomy, vol. 52, pag. 311, giugno 1944
  5. ^ (EN) Brian Geoffrey Marsden & Elizabeth Roemer, Comets in 1974, Royal Astronomical Society, Quarterly Journal, vol. 19, pag. 50, marzo 1978
  6. ^ (EN) IAUC 8093: 2003bv, 2003bw, 2003bx, 2003by, 2003bz, 2003ca; UNKNOWN Var; 66P
  7. ^ (EN) MPEC 2003-E57 : COMET 66P/DU TOIT

Collegamenti esterniModifica