A.J. Brown

giocatore di football americano statunitense
A.J. Brown
A J Brown 2019 12-22.jpg
Brown nel 2019
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Peso 104 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Wide receiver
Squadra Tennessee Titans
Carriera
Giovanili
2016-2018 Ole Miss Rebels
Squadre di club
2019- Tennessee Titans
Statistiche
Partite 16
Partite da titolare 11
Ricezioni 52
Yard ricevute 1.051
Touchdown su ric. 8
Statistiche aggiornate al 22 gennaio 2020

Arthur James "A.J." Brown (Starkville, 30 giugno 1997) è un giocatore di football americano statunitense che milita nel ruolo di wide receiver per i Tennessee Titans della National Football League (NFL).

Carriera universitariaModifica

Brown al college giocò a football con gli Ole Miss Rebels dal 2016 al 2018.[1] Nelle ultime due stagioni fu inserito nella formazione ideale della Southeastern Conference.

Carriera professionisticaModifica

Brown fu scelto nel corso del secondo giro (51º assoluto) del Draft NFL 2019 dai Tennessee Titans.[2] Debuttò come professionista subentrando nella gara del primo turno contro i Cleveland Browns ricevendo 3 passaggi per 100 yard dal quarterback Marcus Mariota. Nel 14º turno disputò la miglior prova stagionale ricevendo 5 passaggi per 153 yard e 2 touchdown da Ryan Tannehill che nel frattempo aveva sostituito Mariota come titolare. La sua prima stagione si chiuse con 52 ricezioni per 1.051 yard e 8 touchdown, venendo inserito nella formazione ideale dei rookie della Pro Football Writers Association.[3]

PalmarèsModifica

  • Rookie offensivo del mese: 1
dicembre 2019
  • All-Rookie Team - 2019

NoteModifica

  1. ^ (EN) Mike Chiari, WR A.J. Brown Declares for 2019 NFL Draft After 3 Seasons at Ole Miss, su BleacherReport.com, 4 dicembre 2018.
  2. ^ (EN) Titans add target for Mariota, pick WR A.J. Brown, NFL. URL consultato il 22 maggio 2019.
  3. ^ (EN) 49ers’ Bosa PFWA Rookie and Defensive Rookie of the Year, Raiders’ Jacobs Offensive Rookie of the Year; 2019 All-Rookie Team named, profootballwriters.org, 14 gennaio 2020. URL consultato il 21 gennaio 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica