AGSM Verona

società multiservizi italiana

Fino al 31 dicembre 2020, AGSM Verona S.p.A. è stata una società multiservizi con sede a Verona. Operatore di produzione e distribuzione di energia elettrica e gas, si è occupata anche di servizi quali il teleriscaldamento, telecomunicazioni (fibra ottica) e l'illuminazione pubblica artistica. Il 1 gennaio 2021, grazie alla fusione per incorporazione con AIM Vicenza, ha dato vita al Gruppo AGSM AIM.

AGSM Verona
Logo
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1898 a Verona
Chiusura31 dicembre 2020 Fusione per incorporazione con AIM Vicenza
Sede principaleVerona
Settoreproduzione, distribuzione e vendita di energia, gas
Prodotti
  • Elettricità
  • Gas naturale
  • Teleriscaldamento
  • Telecomunicazioni
  • Energie rinnovabili
Fatturato827 milioni di EUR[1] (2017)
Utile netto23 milioni di EUR[2] (2017)
Dipendenti1.380[3] (2017)
Sito webwww.agsm.it

StoriaModifica

  • 1898 - L'Azienda Elettrica Comunale, che costituisce l'origine di AGSM, viene fondata per favorire lo sviluppo delle prime industrie veronesi. Il primo servizio è l'illuminazione pubblica della città di Verona;
  • 1923 - In questo anno viene costituita l'Azienda Autonoma dell'Acquedotto;
  • 1929 - Nasce l'Azienda del Gas con produzione locale di cokeria;
  • 1931 - Viene istituita ufficialmente l'Azienda Generale dei Servizi Municipalizzati del Comune di Verona, che raggruppa le aziende municipalizzate esistenti (energia elettrica, acqua, fabbrica del ghiaccio, gas e tramvia);
  • 1953 - Inizia la distribuzione di metano;
  • 1975 - Avviato il servizio di teleriscaldamento;
  • 1983 - Collegamento delle fognature al depuratore;
  • 2000 - Modifica assetto societario, dapprima con la trasformazione in AZIENDA SPECIALE (1999) e poi con la trasformazione in AGSM Verona Spa;
  • 2002 - Dal 1º dicembre 2002 AGSM acquisisce il ramo d'azienda di ENEL DISTRIBUZIONE Spa e diventa l'unico distributore di energia elettrica nei comuni di Verona e di Grezzana.
  • 2003 - gennaio: apertura libero mercato gas per tutti gli utilizzatori (completa liberalizzazione gas); maggio: apertura libero mercato EE oltre 100 MWh/anno (PMI);
  • 2007 - AGSM Energia Srl, prima in Italia, rende disponibile energia da fonti rinnovabili al mercato domestico;
  • 2008 - Conferimento di tutte le attività commerciali del gruppo AGSM Verona in AGSM Energia Srl (vendita gas, vendita teleriscaldamento, vendita altri servizi);
  • 2012 - Costituzione 2V Energy (società 50% AGSM Energia, 50% AIM Energy per l'acquisto di energia elettrica e gas). Acquisizione AMIA Verona spa;
  • 2017 - Il ramo d'azienda commerciale di AET Italia entra a far parte di AGSM Energia.
  • 2021 - Il 1 gennaio 2021, grazie alla fusione per incorporazione con AIM Vicenza, ha dato vita al Gruppo AGSM AIM.

ProfiloModifica

Nel 2013 AGSM Verona nella classifica si è posizionata al quinto posto tra le aziende veronesi per fatturato e valore della produzione. Nel 2014 è cresciuta ulteriormente aumentando il fatturato: il bilancio si è chiuso con un valore della produzione di quasi 800 milioni di euro. Dal 2011 al 2015 AGSM è stata sponsor ufficiale dell'Hellas Verona, mentre nel settembre 2013 è diventata sponsor dell'omonima squadra di calcio femminile, già Bardolino, Bardolino Verona e Verona Bardolino, tra le più titolate del campionato italiano di calcio femminile[4].

NoteModifica

  1. ^ Bilancio consolidato 2017, p.43
  2. ^ veronaeconomia.it
  3. ^ Bilancio consolidato 2017, p.34
  4. ^ Walter Pettinati, AGSM Verona Presentata la Serie A Femminile in Sala Arazzi, su Calcio Donne, 23 settembre 2013. URL consultato il 10 novembre 2013 (archiviato dall'url originale il 10 novembre 2013).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica