Apri il menu principale
A Lyga 2002
Competizione A Lyga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 13ª
Organizzatore LFF
Luogo Lituania Lituania
Partecipanti 9
Risultati
Vincitore FBK Kaunas
(4º titolo)
Retrocessioni Geležinis Vilkas Vilnius
Nevėžis
Statistiche
Miglior marcatore Audrius Šlekys (19)
Incontri disputati 146
Gol segnati 389 (2,66 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2001 2003 Right arrow.svg

L'edizione 2002 dell'A Lyga fu la tredicesima del massimo campionato lituano dal ritorno all'indipendenza, la prima con la nuova denominazione; vide la vittoria finale dell'FBK Kaunas, giunto al suo 4º titolo[1].

L'edizione 2002 della A Lyga vide la vittoria finale dell'FBK Kaunas.

Capocannoniere del torneo fu Audrius Šlekys (FBK Kaunas), con 19 reti.

Indice

FormulaModifica

La formula fu leggermente cambiata rispetto alla passata stagione: le squadre scesero da 10 a 9, con le retrocesse Vėtra e Dainava Alytus sostituite dal solo Sūduva.

Come negli altri anni le squadre si affrontarono in un doppio turno di andata e ritorno, per un totale di 32 partite per squadra. L'ultima retrocesse direttamente, mentre la penultima effettuò un turno di play-off retrocessione / promozione con la seconda classificata della 1 Lyga che poteva essere promossa (erano cioè escluse le formazioni riserve).

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. FBK Kaunas 78 32 24 6 2 85 20 +65
2. Atlantas 67 32 20 7 5 58 23 +25
3. Ekranas 55 32 16 7 9 43 25 +18
4. Žalgiris Vilnius 47 32 12 11 9 46 37 +9
5. Inkaras Kaunas[2] 46 32 13 7 12 34 29 +5
6. Sūduva 41 32 11 8 13 44 50 -6
7. Sakalas Šiauliai 34 32 8 10 14 30 56 -26
  8. Geležinis Vilkas Vilnius 18 32 4 6 22 26 75 -49
  9. Nevėžis 12 32 2 6 24 19 70 -51

Play-offModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Šviesa Vilnius 2 - 2 (gfc) Geležinis Vilkas Vilnius 1 - 0 1 - 2

VerdettiModifica

  • FBK Kaunas Campione di Lituania 2002.
  • Geležinis Vilkas Vilnius (dopo play-off) e Nevėžis Kėdainiai retrocesse in I lyga.
  • Šviesa Vilnius promosso in A Lyga.

NoteModifica

  1. ^ In passato aveva vinto due campionati della RSS Lituana.
  2. ^ A fine stagione non si iscrisse.

Collegamenti esterniModifica