Acrione

filosofo greco antico

Acrione (Locri, ... – V secolo a.C.) è stato un filosofo greco antico della scuola pitagorica.

BiografiaModifica

Originario di Locri è annoverato come discepolo di Pitagora. Venne visitato da Platone, insieme a Euticate e Timeo,[1] quando il filosofo ateniese venne nella Magna Grecia per conoscere la filosofia pitagorica.[2]

Lo scrittore latino Valerio Massimo lo ha menzionato con il nome di Arione, ma il lessicografo inglese William Smith ha confermato che si tratta di una trascrizione errata di Acrione.[3].

NoteModifica

  1. ^ G.Flauti, Gli uomini illustri greci e latini anteriori all'era volgare, di quella parte d'Italia che ora forma il Regno di Napoli, Napoli, 1830, p. 86.
  2. ^ Cicerone, De Finibus Bonorum et Malorum, v. 29
  3. ^ (EN) William Smith (a cura di), Acrion, in Dictionary of Greek and Roman Biography and Mythology, 1870.