Adel Safar

politico siriano
Adel Safar

Primo ministro della Siria
Durata mandato 14 aprile 2011 –
23 giugno 2012
Presidente Bashar al-Assad
Predecessore Muhammad Naji al-Otari
Successore Riyad Farid Hijab

Dati generali
Partito politico Partito Ba'th (fazione siriana)
Università Università di Damasco e École nationale supérieure d'agronomie et des industries alimentaires

Adel Safar (in arabo عادل سفر; Damasco, 1953) è un politico siriano.

Dall'aprile 2011 al giugno 2012 è stato Primo ministro della Siria. Ha preso il posto del dimissionario Muhammad Naji al-Otari.[1] Nel giugno 2012 il suo Governo è stato sciolto dal Presidente Bashar al-Assad dopo le elezioni di maggio, boicottate dall'opposizione.[2]

Dal settembre 2003 all'aprile 2011 è stato Ministro dell'agricoltura e delle riforme agrarie come membro del Governo guidato da Muhammad Naji al-Otari.

È alauita.

NoteModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN204166205 · WorldCat Identities (ENviaf-204166205