Adescamento (scacchi)

L'adescamento è, negli scacchi, una mossa non strettamente forzante (uno scacco o una minaccia) con cui si attira un pezzo (o più raramente un pedone) avversario su una determinata casa per ottenere un vantaggio materiale o lo scacco matto mediante altri motivi tattici o impedendo al pezzo adescato di svolgere una delle funzioni cui è destinato nella nuova casa che occupa.

Generalmente l'adescamento si effettua tramite un sacrificio (in tal caso si parla di sacrificio di adescamento) con cui si attira un pezzo avversario in una determinata casa per catturarlo, conseguendo un vantaggio. Un tipo particolare di sacrificio di adescamento è quello con cui si attira il re in una rete di matto (adescamento del Re).

TopologieModifica

Sacrificio di adescamentoModifica

Emanuel Lasker - Max Euwe, Nottingham 1936
abcdefgh
8
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
8
77
66
55
44
33
22
11
abcdefgh
Mossa al Bianco

Un esempio di adescamento con attacco doppio: il N. ha appena giocato 23. ... Ac7-a5 attaccando il Ce1. Il Re bianco minaccia a sua volta il Cavallo nero in c4.

Lasker ha risposto con 24. b4! (adescamento dell'Alfiere nero in b4). Dopo 24. ... Axb4 è seguita 25. Cc2! e ora sono in presa due pezzi del Nero (l'Ab4 e il Cc4) Il B. vince un pezzo; Euwe ha abbandonato un paio di mosse dopo.

abcdefgh
8
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
8
77
66
55
44
33
22
11
abcdefgh
Posizione dopo 25. Cc2
Vladimir Kramnik - Alexei Shirov, Tilburg 1997
abcdefgh
8
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
8
77
66
55
44
33
22
11
abcdefgh
Mossa al Bianco

Se la Donna cattura il Cavallo, il N. torna in partita con Te8.

Adescando la Torre in una casa controllata dal pedone (26. Tf8+! Txf8) e deviando il monarca avversario con un sacrificio di adescamento contro il Re (27. Dh8+ Rxh8 il B. promuove e vince subito. 28. exf8D matto. Il N. può rifiutare il sacrificio di Donna con 27. ... Rf7, ma subisce ugualmente il matto dopo 28. exf8D+ Re6 29. Dhf6 matto o 29. Dff6 matto.

abcdefgh
8
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
8
77
66
55
44
33
22
11
abcdefgh
Posizione dopo 28.exf8D+ matto

Adescamento del ReModifica

Milan Vidmar - Max Euwe,
Karlsbad 1929
abcdefgh
8
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
8
77
66
55
44
33
22
11
abcdefgh
Mossa al Bianco

In questa posizione Euwe ha abbandonato a causa di 1. Df8+! Rxf8 2. Td8 matto (se 1. ... Rh7 2. Dg7 matto).

abcdefgh
8
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
8
77
66
55
44
33
22
11
abcdefgh
Posizione finale

Il Re nero è stato attirato nella casa f8 e intrappolato in una rete di matto.

Matto affogatoModifica

Il matto affogato è spesso preceduto da un sacrificio di adescamento. In questo caso viene bloccata una casa di fuga del Re avversario. Esempio:

 
abcdefgh
8
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
8
77
66
55
44
33
22
11
abcdefgh
Il Bianco muove e vince.

Dopo 1. Cf7+! Rg8 2. Ch6+ Rh8 3. Dg8+!! Txg8 La Torre blocca l'accesso della casa g8 occupandola. 4 Cf7 matto.

 
abcdefgh
8
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
8
77
66
55
44
33
22
11
abcdefgh
Posizione finale

Voci correlateModifica

  Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi