Apri il menu principale

Adiemus è una serie di album, caratterizzati da vocalizzi, del compositore gallese Karl Jenkins. È anche il titolo del brano di apertura del primo album della serie, Adiemus: Songs of Sanctuary.

Indice

Storia del branoModifica

Adiemus è stato eseguito dalla London Philharmonic Orchestra con l'aggiunta di altri vari interpreti di un gruppo corale del progetto condotto da Jenkins. La cantante principale è Miriam Stockley del Sudafrica. La musica è generalmente classificata come New Age.

La prima esecuzione assoluta dal vivo di Songs of Sanctuary, prima cantata della serie di opere, è avvenuta al Teatro Carlo Coccia di Novara il 30 maggio 1998 con l'orchestra Carlo Coccia, i cori Le voci bianche di Novara, Arcobaleno, Novaria con la direzione di Paolo Beretta. Questo evento ha visto la partecipazione di cori di voci bianche per riprodurre l'effetto "tribale" voluto dal compositore. L'evento inserito all'interno della Giornata Universale del Fanciullo ha goduto dell'Alto Patronato del Presidente della Repubblica. L'opera è stata replicata dai medesimi interpreti per diversi anni sul territorio nazionale e ne è stato tratto un cd con live recording.[1]

CantantiModifica

AlbumModifica

Nella cultura di massaModifica

Il brano è noto in Italia per essere la canzone d'ingresso di Madre Natura all'interno della trasmissione Ciao Darwin, andata in onda su Canale 5 con Paolo Bonolis e Luca Laurenti.[2]

NoteModifica

  1. ^ Orchestra Carlo Coccia, su orchestracarlococcia.it.
  2. ^ Diego Odello, Ciao Darwin 8: anticipazioni seconda e terza puntata, su Altro Spettacolo, 22 marzo 2019. URL consultato il 24 marzo 2019.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN148541879 · ISNI (EN0000 0001 1498 9356 · LCCN (ENno2002032880 · BNF (FRcb14027763n (data)
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica