Apri il menu principale

Agostino Sbarra

numismatico italiano

Agostino Sbarra (Lucca, ... – Parigi, 1425) è stato un numismatico italiano.

Maestro della zecca di Parigi dal 1397, conosciuto con il nome di Augustin Isbarre[1] si occupò dal 1420 di coniare le monete d'oro del Regno di Francia.

Imprigionato poiché accusato di alterazione del titolo delle monete auree, morì in carcere mentre era in attesa del processo.

NoteModifica

  1. ^ John Lydgate, in Dance of Death, nel capitolo 3, pag. 114 parla della Ruota della Fortuna, una miniatura contenuta all'interno di un manoscritto di Laurent de Premierfait, del 1415 prodotto dal finanziere lucchese Agostino Sbarra

Collegamenti esterniModifica