Agul (fiume)

fiume della Russia

L'Agul (in russo: Агул?; nella parte superiore Большой Агул, Grande Agul) è un fiume della Siberia Orientale affluente destro del fiume Kan. Scorre nell'Oblast' di Irkutsk e nel Territorio di Krasnojarsk.

Agul
Стан на р.Агул.jpg
StatoRussia Russia
Soggetti federali  Irkutsk
  Krasnojarsk
Lunghezza347 km[1]
Portata media136 m³/s
Bacino idrografico11 600 km²[1]
NasceMonti Saiani Orientali
54°02′51″N 96°10′00″E / 54.0475°N 96.166667°E54.0475; 96.166667
Sfociafiume Kan
55°44′36″N 95°42′21″E / 55.743333°N 95.705833°E55.743333; 95.705833

Il fiume ha origine sulle pendici settentrionali della catena Agul'skie Belki tra i monti Saiani Orientali. La sua lunghezza è di 347 km, l'area del bacino è di 11 600 km².[1] Nella parte superiore scorre attraverso il lago Agul'skoe. Si dirige a nord lungo una stretta valle, quindi lungo le pendici dei Saiani Orientali. Il suo maggior affluente è il fiume Kungus.

Il fiume Agul è navigabile.

NoteModifica

  1. ^ a b c (RU) Река Агул (Бол. Агул), su textual.ru. URL consultato il 4 settembre 2022.

Collegamenti esterniModifica

  • Mappa: N-47 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato il 4 settembre 2022.
  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia