Apri il menu principale
Alessandro Cesaretti
Nazionalità Italia Italia
Altezza 188 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 27 maggio 2007
Carriera
Giovanili
1986-1987 Roma
Squadre di club1
1987-1989 Reggiana 13 (-7)
1989-1990 Trento 11 (-7)
1990-1991 Reggiana 0 (0)
1991-1992 Pro Sesto 21 (-18)
1992 Reggiana 0 (0)
1992-1993 Chievo 5 (-5)
1993-1994 Reggiana 0 (0)
1994 Giarre 8 (-13)
1994-1995 Vastese 33 (-23)
1995-1996 Avezzano 5 (-6)
1996-1998 Ancona 65 (-76)
1998-1999 Treviso 35 (-37)
1999-2000 Monza 5 (-5)
2000 Bellinzona 11 (-?)
2000-2002 Crotone 45 (-61)
2002-2003 Messina 2 (-3)
2003-2004 Pescara 4 (-10)
2004-2005 Bellinzona 0 (0)
2007 Messina 1 (-4)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 maggio 2009

Alessandro Cesaretti (Roma, 7 novembre 1968) è un ex calciatore italiano, di ruolo portiere.

CarrieraModifica

ClubModifica

Dopo aver giocato con numerose squadre in serie minori, la sua carriera si conclude con l'esordio in Serie A, il 27 maggio 2007 in Roma-Messina (4-3), in cui giocò da titolare e parò un rigore a Francesco Totti.[1]

È il secondo esordiente più vecchio nella storia dell'intera Serie A, avendo esordito a 38 anni e 6 mesi; in questa speciale classifica Cesaretti è preceduto soltanto dal brasiliano Amílcar Barbuy, allenatore della Lazio che nel dicembre del 1931 scese in campo (anch'egli una sola volta) come giocatore nella partita contro il Bari a 38 anni e 7 mesi.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Reggiana: 1988-1989
Avezzano: 1995-1996

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Massimo Perrone (a cura di), Il libro del calcio italiano 1999/2000, Roma, Il Corriere dello Sport, 1999, p. 35.

Collegamenti esterniModifica