Apri il menu principale

Alessio d'Assia-Philippsthal-Barchfeld

langravio d'Assia-Philippsthal-Barchfeld
Alessio
Alexis, Landgrave of Hesse-Philippsthal-Barchfeld.jpg
Langravio d'Assia-Philippsthal-Barchfeld
In carica 1854-1866
Predecessore Carlo
Successore Titolo soppresso
Nascita Burgsteinfurt, 13 settembre 1829
Morte Herleshausen, 16 agosto 1905
Padre Carlo, langravio d'Assia-Philippsthal-Barchfeld
Madre principessa Sofia di Bentheim e Steinfurt
Consorte principessa Luisa di Prussia
Religione calvinismo

Alessio Guglielmo Ernesto d'Assia-Philippsthal-Barchfeld (Burgsteinfurt, 13 settembre 1829Herleshausen, 16 agosto 1905) fu langravio d'Assia-Philippsthal-Barchfeld dal 1854 al 1866.

BiografiaModifica

 
Luisa di Prussia, moglie di Alessio d'Assia-Philippsthal-Barchfeld

Alessio era figlio di Carlo d'Assia-Philippsthal-Barchfeld e della sua seconda moglie, Sofia di Bentheim e Steinfurt, figlia del principe Luigi di Bentheim e Steinfurt. Nel 1854, succedette al padre come langravio d'Assia-Philippsthal-Barchfeld.

Già da giovane Alessio era entrato nell'esercito prussiano ove aveva ottenuto il rango di generale di cavalleria à la suite.

Dopo la vittoria della guerra austro-prussiana, nel 1866 il Regno di Prussia annetté ai suoi domini parte dell'Assia e quindi anche il piccolo langraviato d'Assia-Philippsthal-Barchfeld. Alessio ricevette come compensazione per la perdita dei domini subiti una pensione di 300.000 marchi, ai castelli di Hanau, Rotenburg e Schönfeld, l'inclusione come cavaliere nell'Ordine dell'Aquila Nera e nella Camera dei signori di Prussia.

Il 27 giugno 1854 Alessio sposò a Charlottenburg la principessa Luisa (1829-1901), figlia del principe Carlo di Prussia. La coppia ben presto divorziò il 6 marzo 1861 e non ebbe figli. Alla sua morte, gli succedette come capo della casa d'Assia-Philippsthal-Barchfeld il figlio di suo fratello Guglielmo, Clodoveo (1876–1954.

OnorificenzeModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN53146998617118942974 · GND (DE1109100779 · WorldCat Identities (EN53146998617118942974
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie