Carlo I d'Assia-Philippsthal

langravio d'Assia-Philippsthal
Carlo I
Charles I of Hesse-Philippsthal.jpg
Langravio d'Assia-Philippsthal
Stemma
In carica 18 giugno 1721 –
8 maggio 1770
Predecessore Filippo
Successore Guglielmo
Nascita Smalcalda, 23 settembre 1682
Morte Philippsthal, 8 maggio 1770
Casa reale Casato d'Assia
Padre Filippo d'Assia-Philippsthal
Madre Caterina Amalia di Solms-Laubach
Consorte Carolina Cristina di Sassonia-Eisenach
Figli Guglielmo
Carolina Amalia
Carlotta Amalia
Federico
Filippina
Religione calvinismo

Carlo I d'Assia-Philippsthal (Smalcalda, 23 settembre 1682Philippsthal, 8 maggio 1770) fu langravio d'Assia-Philippsthal dal 1721 al 1770.

BiografiaModifica

Fu figlio primogenito di Filippo d'Assia-Philippsthal e di sua moglie, Caterina Amalia di Solms-Laubach, figlia del conte Carlo Ottone di Solms-Laubach.

Entrò dal 1701 nell'esercito svedese e combatté la guerra di successione spagnola. Si distinse nella battaglia di Helsingborg (10 marzo 1710) e venne promosso maggiore generale. Nel 1715 venne coinvolto nello sbarco di Rügen e nel successivo assedio di Stralsund.

Passò quindi all'esercito francese nel quale, il 13 marzo 1721, venne nominato tenente generale. In quello stesso anno succedette a suo padre nel 1721 col nome di Carlo I. Il 6 giugno 1731, come ricompensa per il servizio a favore della nazione danese, ottenne l'ordine dell'Elefante. Proseguendo la propria carriera militare, entrò nell'esercito del Sacro Romano Impero ove ottenne il grado di feldmaresciallo.

Matrimonio e figliModifica

Sposò il 24 novembre 1725 ad Eisenach, Carolina Cristina (1699–1743), figlia del duca Giovanni Guglielmo III di Sassonia-Eisenach, con la quale ebbe i seguenti figli:

  • Guglielmo (1726–1810), langravio d'Assia-Philippsthal, sposò nel 1755 la principessa Ulrica Eleonora d'Assia-Philippsthal-Barchfeld (1732-1795)
  • Carolina Amalia (1728–1746)
  • Carlotta Amalia (1730–1801), sposò nel 1750 il duca Antonio Ulrico di Sassonia-Meiningen (1687-1763)
  • Federico (1729–1751)
  • Filippina (1731–1762)

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
8. Guglielmo V d'Assia-Kassel 16. Maurizio d'Assia-Kassel  
 
17. Agnese di Solms-Laubach  
4. Guglielmo VI d'Assia-Kassel  
9. Amalia Elisabetta di Hanau-Münzenberg 18. Filippo Luigi II di Hanau-Münzenberg  
 
19. Caterina Belgica di Nassau  
2. Filippo d'Assia-Philippsthal  
10. Giorgio Guglielmo di Brandeburgo 20. Giovanni Sigismondo di Brandeburgo  
 
21. Anna di Prussia  
5. Edvige Sofia di Brandeburgo  
11. Elisabetta Carlotta del Palatinato-Simmern 22. Federico IV del Palatinato  
 
23. Luisa Giuliana di Nassau  
1. Carlo I d'Assia-Philippsthal  
12. Alberto Ottone II di Solms-Laubach 24. Alberto Ottone I di Solms-Laubach  
 
25. Anna d'Assia-Darmstadt  
6. Carlo Ottone di Solms-Laubach  
13. Caterina Giuliana di Hanau-Münzenberg 26. Filippo Luigi II di Hanau-Münzenberg (= 18)  
 
27. Caterina Belgica di Nassau (= 19)  
3. Caterina Amalia di Solms-Laubach  
14. Arnoldo Jobst di Bentheim-Tecklenburg 28. Arnoldo III di Bentheim-Tecklenburg  
 
29. Maddalena di Neuenahr-Alpen  
7. Amoena Elisabetta di Bentheim-Tecklenburg  
15. Anna Amalia di Isenburg-Büdingen-Birstein 30. Volfango Ernesto I di Isenburg-Büdingen-Birstein  
 
31. Anna Caterina di Gleichen-Rhemda  
 

OnorificenzeModifica

  Cavaliere dell'Ordine dell'Elefante (Danimarca)

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN86019968 · CERL cnp01171115 · GND (DE137844743
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie