Apri il menu principale
Ali Mubarak

Ali Mubarak (18241893) è stato uno scrittore, politico e mecenate egiziano.

BiografiaModifica

ʿAlī Pascià Mubārak fu ministro della Pianificazione e ministro dell'Istruzione durante la seconda metà del XIX secolo. Come buona parte degli iiyyūn (riformisti), studiò in Francia. Divenne famoso per i suoi contributi miranti alla ricostruzione storica e geografica degli ambienti cairoti e per aver istituito un moderno sistema educativo in Egitto.

La sua opera più celebre è l'al-Khia al-tawfīqiyya al-jadīda (I nuovi distretti di Tawfīq [Pascià]), in cui egli fornisce una descrizione dettagliata, strada per strada, dei principali villaggi e città d'Egitto.

Contribuì in maniera determinante alla fondazione verso il 1870 della celeberrima Biblioteca Nazionale egiziana, una delle maggiori e più antiche biblioteche statali di tutto il mondo arabo e islamico.

Fu anche romanziere, col suo libro ʿĀlam al-dīn (Il mondo della religione), edito nel 1882, un romanzo a vocazione didattica in cui i personaggi che compiono un viaggio attraverso l'Egitto e la Francia sono un egiziano e un britannico. Recuperando così la nobile tradizione letteraria della rila (in cui s'illustrarono Ibn Baṭṭūa, Ibn Jubayr o Ibn Falān) e della maqāma, egli si pose come fine quello di istruire il lettore, fornendogli una grande quantità di utili informazioni. Si distingue per l'introduzione di una struttura narrativa che mira a divertire il lettore, senza annoiarlo con nozioni aride e accademiche.

Si deve notare che le relazioni fra i due personaggi, di diverse fedi e tradizioni, sono tutt'altro che conflittuali, e che s'insiste sovente sulla necessità d'una cooperazione fra Occidente e Oriente: fine quest'ultimo del movimento dell'I.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN46816758 · ISNI (EN0000 0001 1761 4007 · LCCN (ENn81062298 · GND (DE118929089 · BNF (FRcb122468306 (data) · CERL cnp01335145 · WorldCat Identities (ENn81-062298