Alpi Bernesi Occidentali

Alpi Bernesi Occidentali
Wildhorn.jpg
Il Wildhorn
ContinenteEuropa
StatiSvizzera Svizzera
Catena principaleAlpi Bernesi (nelle Alpi)
Cima più elevataWildhorn (3.248 m s.l.m.)

Le Alpi Bernesi Occidentali (in tedesco Westberner Alpen) sono la parte occidentale delle Alpi Bernesi. Si trovano in Svizzera tra il Canton Vallese ed il Canton Berna. Sono separate dal resto delle Alpi Bernesi dal Passo Gemmi.

ClassificazioneModifica

La SOIUSA vede le Alpi Bernesi Occidentali come un settore delle Alpi Bernesi in senso stretto e le vede formate dall'unico supergruppo: Catena Wildhorn-Wildstrubel[1].

Nel dettaglio la classificazione della SOIUSA è la seguente:

Il CAS le vede come uno dei cinque settori in cui suddivide le Alpi Bernesi[2].

DelimitazioniModifica

Ruotando in senso orario le Alpi Bernesi Occidentali hanno i seguenti limiti geografici: Passo Gemmi, torrente Dala, fiume Rodano, Sion, torrente Morge, Colle del Sanetsch, Gsteig, Norwestseite des Chlys Hüri, Stigellegi, Bummeregrat, Adelboden, Bunderchrinde, torrente Schwarzbach, Passo Gemmi.

SuddivisioneModifica

Secondo la SOIUSA le Alpi Bernesi Occidentali sono suddivise in due gruppi e due sottogruppi[3]

  • Gruppo Wildstrubel-Lohner (15)
    • Gruppo del Wildstrubel (15.a)
    • Gruppo del Lohner (15.b)
  • Gruppo del Wildhorn (16)

Vette principaliModifica

Le montagne principali delle Alpi Bernesi Occidentali sono:

NoteModifica

  1. ^ Di conseguenza le Alpi Bernesi Occidentali sono ad un tempo settore e supergruppo.
  2. ^ Cartina delle Alpi Bernesi del CAS Archiviato il 1º agosto 2010 in Internet Archive. dalla quale si evince che le Alpi Bernesi Occidentali sono il primo settore.
  3. ^ Tra parentesi sono indicati i codici SOIUSA dei gruppi e sottogruppi.

BibliografiaModifica