Anna Vivarelli

scrittrice e drammaturga italiana

Anna Vivarelli (Torino, 1958) è una scrittrice e drammaturga italiana.

Anna Vivarelli col suo cane Kim

BiografiaModifica

Laureata in filosofia nella città natale, dove vive tuttora, ha esordito giovanissima come autrice teatrale e radiofonica per la Rai. Ha insegnato storia del teatro in scuole di recitazione, e ha svolto per molti anni attività giornalistica come freelance.

Dal 1996, anno in cui vinse il premio Battello a Vapore, si dedica esclusivamente alla letteratura per ragazzi. Due volte vincitrice assoluta del Premio Cento (Amico di un altro pianeta, La nonna di Elena), due volte vincitrice del Premio Selezione Bancarellino (Il mistero di Castlemoor, I fratelli Wilson e la porta magica), svolge un'intensa attività di animazione alla lettura per scuole e biblioteche.

Ha pubblicato con diverse case editrici, tra cui Einaudi, Feltrinelli, Piemme, Fabbri, San Paolo, Mondadori. È autrice insieme ad Anna Lavatelli di due romanzi storici, Chiedimi chi sono e Senza nulla in cambio, di un saggio letterario su Pinocchio e Artusi, di un libro di filosofia per ragazzi dal titolo Pensa che ti ripensa.

Nel 2010 le è stato assegnato il Premio Andersen come miglior scrittore. Nell'ottobre dello stesso anno ha ricevuto il Sigillo Civico[1] della città di Torino.

OpereModifica

NarrativaModifica

RaccontiModifica

  • Quando non esistevano i computer, Popotus, 2013
  • Venerdì e la macchina di Gianni - Ti racconto una storia, Edizioni Piemme, 2012
  • Lo racconto alla mamma?, Popotus, 2012
  • Dolce tunnel, Popotus, 2011
  • Una tovaglia a punto croce, Popotus, 2010
  • Il venditore di storie - Non calpestate i nostri diritti, Edizioni Piemme, 2009
  • Il sacchetto magico, Popotus, 2009
  • La banda dei quattro, Popotus, 2008
  • Annina fra le nuvole, Popotus, 2007
  • È arrivato Emanuele, Popotus, 2006
  • Il fiume delle storie - Tantestorie sul fiume, Ega Edizioni, 2005
  • Una scatola di fiammiferi, Tantestorie, 2004
  • Amore di mamma, Ciao amici, 2003
  • Dov'è finita la maestra?, Popotus, 2003
  • Gli abitanti della città di Fretta - Diversi e uguali, Città Nuova, 2002
  • Arrivò l'ispirazione, Popotus, 2002

TeatroModifica

  • La storia dell'orco Gianbeppe, in: sette autori per sette commedie, Erga, 2000
  • Uomo nero, verde, blu (con Guido Quarzo)
  • Per caso e per naso
  • C'era... c'era... (con Guido Quarzo)
  • La tinozza dell'angelo Jean Paul
  • Il pozzo di Medea
  • Il lenzuolo di polvere
  • Incompatibilità di carattere
  • Santo Stefano con i tuoi
  • La voce della notte
  • Single bigodini
  • Portinerie
  • La mia vita con Cinzia
  • R.S.V.P.
  • L'amico comune
  • Charlotte Corday prima del taglio di capelli
  • Le Zitelle
  • La sorella di Cenerentola

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Sigillo Civico, su comune.torino.it.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN187235315 · GND (DE1015898025 · WorldCat Identities (ENviaf-187235315