Anni 700

decennio

Gli anni 700 sono il decennio che comprende gli anni dal 700 al 709 inclusi.

Eventi, invenzioni e scoperteModifica

EuropaModifica

Regno FrancoModifica

Regno LongobardoModifica

  • 700: Morte di Cuniperto. Il figlio Liutperto diventa re dei longobardi, ma essendo ancora minorenne, per volontà del padre, viene affiancato da Ansprando, duca di Asti.
  • 701: Ragimperto, duca di Torino, insorge e sconfigge l’esercito di Ansprando, deponendo Liutperto. Immediatamente associa al trono il figlio Ariperto II. Poco dopo essere diventato re muore improvvisamente.
  • 701: Ansprando raduna un esercito e si allea con altri duchi del regno longobardo, imprigionando Ariperto II e restituendo il trono a Liutperto.
  • 702: Ariperto II viene liberato e fugge dalla prigionia. Poco dopo sconfigge Ansprando e Liutperto a Pavia, diventando definitivamente re dei longobardi.
  • 704: Ariperto II restituisce al papa le Alpi Cozie.

Impero romano d’OrienteModifica

 
L’imperatore Giustiniano II raffigurato in un mosaico della basilica di Sant'Apollinare in Classe a Ravenna
  • 704: Giustiniano II, ancora in esilio, si reca alla corte del khan dei bulgari Tervel, che gli fornisce l’aiuto necessario per riprendersi il trono.
  • 704: Tiberio III, sconfitto dagli arabi in Africa, viene deposto da Giustiniano II che, con l’aiuto dei bulgari, entra a Costantinopoli e diventa imperatore
  • 708: Giustiniano II rompe ogni accordo con Tervel, muovendo guerra ai bulgari per riprendersi i territori ceduti al momento della sua incoronazione. L’attacco però fallisce e viene sconfitto ad Anchialo.

Repubblica di VeneziaModifica

  • 700: Paoluccio Anafesto stipula un trattato di pace con Liutperto, che definisce i confini del territorio veneto sotto il controllo del Doge.

Califfato OmayyadeModifica

AltroModifica

ReligioneModifica

PersonaggiModifica