Antimicrobial Agents and Chemotherapy

rivista scientifica
Antimicrobial Agents and Chemotherapy
AbbreviazioneAntimicrob. Agents Chemother.
StatoStati Uniti Stati Uniti
Linguainglese
Periodicitàmensile
FondatoreGladys Lounsbury Hobby
Fondazione1972
SedeWashington
EditoreAmerican Society for Microbiology
DirettoreLouis B. Rice
ISSN0066-4804 (WC · ACNP), 1098-6596 (WC · ACNP) e 1070-6283 (WC · ACNP)
Sito webaac.asm.org/, bibpurl.oclc.org/web/6574 e www.pubmedcentral.gov/tocrender.fcgi?action=archive&journal=82
 

Antimicrobial Agents and Chemotherapy è una revisione paritaria di comunicazioni scientifiche pubblicate dalla American Society for Microbiology. La rassegna tratta di agenti antimicrobici, antivirali, antimicotici e antiparassitari e chemioterapia.

Il caporedattore è Louis B. Rice (Brown University).[1] È stata fondata nel 1972 da Gladys Lounsbury Hobby.

Estrazione e indicizzazioneModifica

La rivista è estratta e indicizzata in:

Secondo il Journal Citation Reports, il suo fattore di impatto nel 2014 è di 4.476, classificandosi 27º su 254 riviste nella categoria Farmacologia & Farmacia[2] e 19° su 119 riviste nella categoria Microbiologia.[3]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Anne Coyle, Louis B. Rice, M.D., Named Chair of Medicine at Alpert Medical School, in News from Brown, Brown University, 1º giugno 2010. URL consultato il 12 marzo 2018.
  2. ^ (EN) Journals Ranked by Impact: Pharmacology & Pharmacy, in 2014 Journal Citation Reports, Web of Science, Sciences, Thomson Reuters, 2015.
  3. ^ (EN) Journals Ranked by Impact: Microbiology, in 2014 Journal Citation Reports, Web of Science, Sciences, Thomson Reuters, 2015.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia