Anton Hubert Fischer

cardinale tedesco
Antonius Hubert Fischer
cardinale di Santa Romana Chiesa
Hasak - Der Dom zu Köln - V4 - Kardinal Fischer.jpg
Il cardinale Fischer fotografato da Max Hasak nel 1911.
COA cardinal DE Fischer Antonius Hubert.png
Omnibus prodesse obesse nemini
 
Incarichi ricoperti
 
Nato30 maggio 1840 a Jülich
Ordinato presbitero2 settembre 1863
Nominato vescovo14 febbraio 1889 da papa Leone XIII
Consacrato vescovo1º maggio 1889 dall'arcivescovo Philipp Krementz (poi cardinale)
Elevato arcivescovo14 febbraio 1903 da papa Leone XIII
Creato cardinale22 giugno 1903 da papa Leone XIII
Deceduto30 luglio 1912 (72 anni) a Bad Neuenahr-Ahrweiler
 

Anton Hubert Fischer (Jülich, 30 maggio 1840Bad Neuenahr-Ahrweiler, 30 luglio 1912) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico tedesco.

BiografiaModifica

Nacque a Jülich il 30 maggio 1840 dal maestro elementare Wilhelm Josef Fischer e di Anna Margarethe Horrig.

Papa Leone XIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 22 giugno 1903. Nel 1909 fu il destinatario dell'epistola di quella Coloniensi e nel 1910 di quella Quem ex perspecta di papa Pio X.

Morì il 30 luglio 1912 all'età di 72 anni.

Genealogia episcopale e successione apostolicaModifica

La genealogia episcopale è:

La successione apostolica è:

OnorificenzeModifica

  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN57408858 · ISNI (EN0000 0000 6128 9961 · BAV 495/160591 · LCCN (ENn2017024443 · GND (DE118683667 · WorldCat Identities (ENlccn-n2017024443