Apri il menu principale

Anton Salétros

calciatore svedese
Anton Salétros
Rostov-KS (12).jpg
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 182 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra AIK
Carriera
Giovanili
600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Sandsbro AIK
Enskede IK
2010-2013 AIK
Squadre di club1
2013-2017AIK65 (1)
2017Újpest5 (0)
2018AIK12 (3)
2018Rostov6 (0)
2019-AIK0 (0)
Nazionale
2011-2013 Svezia Svezia U-17 28 (3)
2013-2015 Svezia Svezia U-19 14 (0)
2015-2017 Svezia Svezia U-21 7 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 febbraio 2019

Anton Janos Jönsson Salétros (Stoccolma, 12 aprile 1996) è un calciatore svedese, centrocampista dell'AIK in prestito dal Rostov.

CarrieraModifica

ClubModifica

Nato in Svezia da padre ungherese e madre svedese,[1] è approdato nel settore giovanile dell'AIK nel 2009. Nel 2011 è stato nominato "talento dell'anno" sempre per quanto riguarda il vivaio della sua squadra.[2]

Il 6 agosto 2013 ha debuttato in prima squadra, seppur in un match non ufficiale, in occasione dell'amichevole casalinga contro il Manchester United. Poche settimane più tardi, il 31 agosto, ha esordito anche in Allsvenskan sostituendo Ibrahim Moro contro il Gefle,[3] nella sua unica presenza ufficiale di quel campionato. Nella stagione successiva ha giocato 15 partite, di cui 3 da titolare.

Il 25 aprile 2016 ha segnato il suo primo gol in Allsvenskan, con un tiro da fuori area per il definitivo 2-1 sull'Elfsborg.[4] Due mesi dopo ha firmato un rinnovo fino al 2018.[5]

Al fine di fargli trovare maggiore spazio in forma continuativa, nell'agosto 2017 la dirigenza dell'AIK ha scelto di girare Salétros in prestito agli ungheresi dell'Újpest fino al 30 giugno 2018.[6] Con la squadra di Budapest ha collezionato cinque presenze, perlopiù tra agosto e settembre. La sua quinta e ultima apparizione in biancoviola risale al 21 ottobre, quando ha giocato gli ultimi minuti del derby contro il Ferencváros.

Nel gennaio 2018 è rientrato all'AIK con qualche mese di anticipo rispetto alla scadenza del prestito.[7] Ha giocato 12 partite di campionato e segnato 3 gol, poi in estate è stato ceduto ai russi del Rostov per una cifra di poco inferiore ai 5 milioni di corone (quasi 500.000 euro).[8] Di lì a fine 2018, il centrocampista svedese ha modo di collezionare sei presenze in Prem'er-Liga e tre in Coppa di Russia.

A soli otto mesi di distanza dalla cessione al Rostov, nel febbraio 2019 Salétros ha fatto ritorno all'AIK, con la formula del prestito con una durata inizialmente riportata fino al 30 giugno seguente[9] ma in realtà poi valida fino al 31 luglio[10] e in seguito ulteriormente prorogata fino al 31 dicembre.[11]

NazionaleModifica

Nel 2013 ha fatto parte della squadra che ha conquistato la medaglia di bronzo ai Mondiali Under-17. Nello stesso anno ha debuttato con la selezione Under-19. Dal 2015 al 2017 ha giocato nell'Under-21.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

AIK: 2018

NoteModifica

  1. ^ (SV) ”Man ser människa för människa”, aftonbladet.se, 31 ottobre 2013.
  2. ^ (SV) AIK skriver kontrakt med Anton Salétros, aikfotboll.se, 30 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 22 febbraio 2014).
  3. ^ (SV) AIK 3 - 0 Gefle IF FF, svenskfotboll.se, 31 agosto 2013.
  4. ^ (SV) AIK 2 - 1 IF Elfsborg, svenskfotboll.se, 25 aprile 2016.
  5. ^ (SV) Officiellt: AIK förlänger med Jönsson Salétros, fotbolltransfers.com, 20 giugno 2016.
  6. ^ (SV) Officiellt: AIK lånar ut Anton Salétros till Újpest FC, fotbolltransfers.com, 13 agosto 2017.
  7. ^ (SV) Salétros Ungern-lån bryts i förtid - återvänder till AIK, fotbollskanalen.se, 5 gennaio 2018.
  8. ^ (SV) Officiellt: Salétros klar för rysk klubb, fotbollskanalen.se, 6 giugno 2018.
  9. ^ (SV) AVSLÖJAR: AIK vinnare i Saletros-affär – villkoren med ryssarna, fotbolldirekt.se, 6 febbraio 2019.
  10. ^ (SV) AIK:s besked om Sundgren-ersättare, Stefanelli och lånen: "För samtal om Salétros", fotbollskanalen.se, 24 giugno 2019.
  11. ^ (SV) Klart: Salétros stannar i AIK, aftonbladet.se, 29 luglio 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica