Apri il menu principale

Ao, l'ultimo dei Neanderthal

film del 2010 diretto da Jacques Malaterre
Ao, l'ultimo dei Neanderthal
Titolo originaleAo, le dernier Néandertal
Lingua originalefrancese
Paese di produzioneFrancia
Anno2010
Durata84 min
Genereavventura, storico
RegiaJacques Malaterre
SoggettoMarc Klapczynski
SceneggiaturaMichel Fessler, Philippe Isard
ProduttoreYves Marmion
Produttore esecutivoPatrick Sandrin
Casa di produzioneFrance 2 Cinéma
FotografiaSabine Lancelin
MontaggioJennifer Augé
Effetti specialiPhilippe Hubin, Rumen Stoychev
MusicheArmand Amar
ScenografiaChristian Marti
CostumiJean-Daniel Vuillermoz
Interpreti e personaggi

Ao, l'ultimo dei Neanderthal (Ao, le dernier Néandertal) è un film del 2010 diretto da Jacques Malaterre.

TramaModifica

Gli uomini di Neanderthal per 300 mila anni hanno regnato sovrani sul pianeta Terra, ma la loro stirpe si è quasi estinta, tranne un solo discendente, Ao. Sterminato il suo clan dai rivali Homo sapiens, Ao inizia a vagare, spinto dalla visione ricorrente del fratello Oa e deciso a ritornare nel suo vecchio clan paterno. Viene però catturato da una tribù ostile di homo sapiens e lì conosce Aki, una donna sapiens prigioniera. I due riescono a fuggire e col tempo, dopo l'iniziale diffidenza e sospetto della donna verso il "diverso" uomo, Ao ed Aki iniziano a conoscersi e capirsi. Alla fine Ao scopre di essere rimasto l'ultimo dei Neanderthal, ma gli rimane la sua compagna Aki, con la figliola e un nuovo figlio in arrivo, frutto del loro amore.

DistribuzioneModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN309918085 · WorldCat Identities (EN309918085