Apri il menu principale
Area archeologica di Notarchirico
Venosa Notarchirico2.jpg
CiviltàHomo erectus
Epocada 600 000 a 300 000
Localizzazione
StatoItalia Italia
ComuneVenosa
Scavi
Data scoperta1979
Mappa di localizzazione

Coordinate: 40°58′04.57″N 15°49′35.51″E / 40.967937°N 15.826531°E40.967937; 15.826531

L'area archeologica di Notarchirico è un sito archeologico preistorico, situato presso Venosa, in provincia di Potenza. Dal dicembre 2014 il sito è in gestione al Polo museale della Basilicata.

L'area comprende un antico insediamento paleolitico. L'attività umana nella zona è testimoniata da 11 livelli stratificati, comprendenti un periodo da 600 000 a 300 000 anni fa, caratterizzati dalla presenza di numerosi utensili in pietra e dai resti di grossi animali come elefanti, bisonti, buoi e rinoceronti appartenenti a specie estinte. È stato inoltre rinvenuto nella zona un frammento di femore di un individuo di sesso femminile di Homo erectus, databile a circa 300 000 anni fa.

La maggior parte dei reperti sono esposti al Museo archeologico nazionale di Venosa.

Galleria d'immaginiModifica

Collegamenti esterniModifica