Arkhangelsky Ar-2

Arkhangelsky Ar-2
Descrizione
Tipobombardiere in picchiata
Equipaggio3
ProgettistaUnione Sovietica TsAGI
CostruttoreUnione Sovietica GAZ 22 (Mosca)
Data primo volo1939 (SB-RK)
Data entrata in servizio1940
Data ritiro dal servizio1944
Utilizzatore principaleUnione Sovietica V-VS
Esemplaricirca 200
Sviluppato dalTupolev ANT-40
Altre variantiArkhangelsky SBB
Dimensioni e pesi
Arkhangelsky Ar-2 drawing.svg
Tavole prospettiche
Lunghezza12,5 m
Apertura alare18,0 m
Altezza3,56 m
Superficie alare48,2
Carico alare139 kg/m²
Peso a vuoto5 160 kg
Peso carico6 600 kg
Peso max al decollo8 150 kg
Capacità combustibile1 490 L (2 da 370 L sganciabili)
Propulsione
Motore2 Klimov M-105
Potenza1 050 CV (782 kW ciascuno
Prestazioni
Velocità max475 km/h a 4 700 m
Velocità di crociera320 km/h
Velocità di salita12 m/s
a 5 000 m in 7,1 min
Corsa di decollo306 m
Atterraggio514 m
Autonomia1 500 km
Tangenza10 000 m
Armamento
Mitragliatrici4 ShKAS calibro 7,62 mm
Bombefino a 1 500 kg

i dati sono estratti da:
История конструкций самолетов в СССР 1938-1950[1]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

L'Arkhangelsky Ar-2 (in caratteri cirillici Архангельский Аp-2) fu un bombardiere in picchiata monoplano bimotore progettato dall'ingegnere Aleksandr Aleksandrovič Archangel'skij allo TsAGI e sviluppato in Unione Sovietica nei tardi anni trenta.

Derivato dal bombardiere Tupolev ANT-40, allo sviluppo del quale collaborò anche Archangel'skij, ed identificato con una serie di designazioni varie, SB-RK. RK, KR prima di adottare quella relativa al progettista principale, venne prodotto in piccola serie ed impiegato per breve tempo nei reparti di prima linea della Voenno-vozdušnye sily, l'aeronautica militare sovietica, fino alla sua sostituzione con i più moderni ed efficaci Petlyakov Pe-2 e Tupolev Tu-2.

UtilizzatoriModifica

  Unione Sovietica

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) Bill Gunston, The Osprey Encyclopedia of Russian Aircraft from 1875 - 1995, London, Osprey Aerospace, 1995, ISBN 1-85532-405-9.
  • (RU) Vadim Borisovič Šavrov, История конструкций самолетов в СССР 1938-1950 гг (Istoriâ konstrukcij samoletov v SSSR 1938-1950 gg), Издание 2-е, исправленное (Izdanie 2-e, ispravlennoe (2ª Ed. riveduta)), Moskva, М. Машиностроение (M. Mašinostroenie), 1988, ISBN 5-217-00477-0.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica