Apri il menu principale
Armando Favi
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex portiere)
Carriera
Squadre di club1
1925-1926Internaples? (-?)[1]
1926-1927Napoli5 (-13)
1928-1929Napoli5 (-14)
Carriera da allenatore
1929-1930Giugliano
1933-1935Giugliano
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Armando Favi (6 luglio 1903[2] – ...) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo portiere.

CarrieraModifica

Ha difeso la porta del Napoli in 5 partite del campionato di Divisione Nazionale 1926-1927[3], che fu la prima stagione nella storia del club partenopeo, ed in altre 5 partite del campionato di Divisione Nazionale 1928-1929[4].

Nei primi anni '30 fu alla guida del Giugliano in due occasioni: la prima nel 1929-1930, ma rimarrà sulla panchina giuglianese solo per alcune gare.[5]

Torna nel 1934 guida il club nel campionato di Terza Divisione Regionale. Con il Giugliano si aggiudica il girone e passa alla fase finale. Dopo 10 giornate di gare, la classifica vede appaiate in testa con 16 punti il Napoli C e il Giugliano, così per decretare la squadra vincitrice si deve ricorre ad uno spareggio che sarà ad appannaggio del Napoli C (4-0), ma sarà il Giugliano ad essere promosso in quanto il Napoli C era fuori classifica.[6] La stagione seguente viene sostituito dal magiaro Jenő Dietrich.

NoteModifica

  1. ^ Come da varie edizioni del Roma dei primi mesi del 1926
  2. ^ Statistiche su napolistat.it
  3. ^ La Biblioteca del Calcio, 1926-1927, Geo Edizioni, p. 71.
  4. ^ La Biblioteca del Calcio, 1928-1929, Geo Edizioni, p. 92.
  5. ^ Buonanno, p. 25.
  6. ^ Buonanno, pp. 36-37.

BibliografiaModifica

  • Paolo Buonanno, 85 anni di calcio a Giugliano, Una storia in gialloblu, Giugliano in Campania, Abbiabbè, 2013.