Arthur Wallis Myers

Arthur Wallis Myers (Kettering, 24 luglio 1878Epsom, 17 giugno 1939) è stato un giornalista e tennista britannico.

Arthur Wallis Myers
Arthur Wallis Myers nel 1921
NazionalitàBandiera del Regno Unito Regno Unito
Tennis
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open
Bandiera della Francia Roland Garros 2T (1926)
Bandiera del Regno Unito Wimbledon 2T (1921)
Bandiera degli Stati Uniti US Open 2T (1921)
Doppio1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open
Bandiera della Francia Roland Garros
Bandiera del Regno Unito Wimbledon QF (1908)
Bandiera degli Stati Uniti US Open
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open
Bandiera della Francia Roland Garros
Bandiera del Regno Unito Wimbledon 1T (1914)
Bandiera degli Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

È stato uno dei principali giornalisti sportivi dell'epoca[1], in particolare si è dedicato al tennis.

Carriera

modifica

Giornalista

modifica

È stato corrispondente per il The Daily Telegraph dal 1908 fino al suo decesso, a partire dal 1914 pubblicò la classifica dei migliori dieci tennisti in circolazione in quella che è considerata affidabile per un periodo in cui non era presente il ranking elettronico.[1] Ha lavorato come editore per la rivista The Field e ha scritto diversi libri sul tennis tra cui spicca la biografia del neozelandese Anthony Wilding. Nel 1924 ha fondato l'International Lawn Tennis Club of Great Britain con Arthur James Balfour come primo presidente.

Tennista

modifica

Ha giocato principalmente da amatore nel doppio, in questa disciplina ha raggiunto i quarti di finale a Wimbledon 1908 e ha raggiunto la semifinale degli World Hard Court Championships nel 1914, torneo considerato il predecessore del Roland Garros. La carriera si interruppe per lo scoppio della prima guerra mondiale ma, dopo il conflitto, tornò in campo partecipando per la prima volta a dei tornei fuori dal continente europeo con l'esordio agli U.S. National Championships 1921.

La carriera da sportivo si interruppe nel 1926, partecipò infatti agli Internazionali di Francia ma venne sconfitto in quattro set da Jean Borotra.[2]

Onorificenze

modifica
  • Lawn tennis at home and abroad, 1903
  • The complete lawn tennis player, 1908
  • Leaders of lawn tennis, 1912
  • C.B. Fry : the man and his methods, 1912
  • The story of the Davis Cup, 1913
  • Captain Anthony Wilding, 1916
  • Twenty years of lawn tennis : some personal memories, 1921
  • Fifty years of Wimbledon : the story of the lawn tennis championships, 1926
  • Lawn tennis, its principles & practice: a player's guide to modern methods, 1930
  • Memory's parade, 1932
  1. ^ a b (EN) Wallis Myers Dies., in The Courier-Mail, 19 giugno 1939, p. 11. URL consultato il 20 luglio 2023.
  2. ^ (FR) G-R Domergue, M. Wallis-Myers docteur ès-tennis, su gallica.bnf.fr, Le Journal, 10 ottobre 1928. URL consultato il 20 luglio 2023.
  3. ^ (EN) The London Gazette, su thegazette.co.uk, 30 marzo 1920. URL consultato il 20 luglio 2023.
  4. ^ (EN) "Legion of Honour For Tennis Player", su newspapers.nl.sg, The Straits Times, 28 maggio 1932. URL consultato il 20 luglio 2023.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN2844537 · ISNI (EN0000 0000 6311 6992 · LCCN (ENno97071613 · GND (DE114630224X