Apri il menu principale
Asile's World
ArtistaElisa
Tipo albumStudio
Pubblicazione5 maggio 2000
Durata61:35
Dischi1
Tracce13
GenereTrip hop[1]
Alternative dance[1][2]
EtichettaSugar Music
ProduttoreRoberto Vernetti, Leonardo "Leo Z" Bafunno, Howie B, Elisa, Corrado Rustici
Registrazionegiugno 1999, Milo Studio, Londra (Regno Unito)
settembre-ottobre 1999, Solo Production Facility, Londra (Regno Unito)
novembre 1999-marzo 2000, Clock Studio, Bologna (Italia)[3]
FormatiCD, MC, download digitale
Elisa - cronologia
Album precedente
(1997)
Album successivo
(2001)
Singoli
  1. Gift
    Pubblicato: 31 marzo 2000
  2. Happiness Is Home
    Pubblicato: estate 2000
  3. Asile's World
    Pubblicato: autunno 2000
  4. Luce (tramonti a nord est)
    Pubblicato: marzo 2001

Asile's World è il secondo album in studio della cantante italiana Elisa, pubblicato il 5 maggio 2000 dalla Sugar Music.[4]

Il discoModifica

«Asile's World è un album intimo. Parla di sentimenti e di fragili speranze. Rappresenta un faticoso momento di crescita, di prove, dolorose ma ricche di preziose verità[5]»

(Elisa)

Anticipato dal singolo Gift, il titolo dell'album rimanda a un mondo alternativo e contrario, che capovolga la realtà (Asile è l'anagramma di Elisa). Rispetto al precedente Pipes & Flowers, le sonorità rock sono accantonate per un uso dell'elettronica più ampio.[6]

Secondo la critica, le sonorità dell'album sono paragonabili a quelle della cantante islandese Björk, mentre la vocalità di Elisa fa pensare a quella di Alanis Morissette.[7][8]

Il disco avrebbe potuto intitolarsi come il brano Lisert, dedicato dalla cantante alla sua terra d'origine, poi pubblicato in Heart nove anni dopo.[senza fonte]

EdizioniModifica

Il disco è stato originariamente pubblicato il 5 maggio del 2000, ma, come per il precedente album, anche per Asile's World c'è stata una seconda edizione, pubblicata nel 2001, in cui sono state aggiunte tre tracce, tra le quali Luce (tramonti a nord est), il brano con cui Elisa ha vinto il Festival di Sanremo 2001. Le due edizioni differiscono anche per le copertine: in quella anteriore alcune scritte da nere sono diventate rosse, mentre in quella posteriore lo sfondo da verdastro è diventato rossastro. Differiscono inoltre per il booklet: nella prima edizione sono riportati solo i testi di Gift, Chameleon, Creature e Asile's World, mentre nella seconda ci sono di tutte le canzoni. La prima edizione contiene altresì la traccia fantasma Asile's World (Alternate Version), assente nella seconda.

Da gennaio 2006 la distribuzione dell'album, come per gli altri prodotti della Sugar, è passata dalla Universal alla Warner.

Il 18 maggio 2009 l'album è stato pubblicato in edicola con TV Sorrisi e Canzoni e il Corriere della Sera in una collana che comprende tutti gli album di Elisa pubblicati fino al 2007. Il CD è contenuto nella custodia Disc Box Slider in cartoncino.

TracceModifica

Testi e musiche di Elisa Toffoli, eccetto dove indicato.

  1. Gift – 4:24
  2. Chameleon – 4:14
  3. Happiness Is Home – 4:55
  4. Asile's World – 3:49 (musica: Elisa Toffoli, Leonardo Bafunno)
  5. Seven Times – 4:34
  6. Upside Down – 4:10 (musica: Elisa Toffoli, Leonardo Bafunno)
  7. A Little Over Zero – 5:00
  8. Creature – 4:04 (musica: Elisa Toffoli, Leonardo Bafunno)
  9. Just Some Order – 3:27 (musica: Elisa Toffoli, Mauro Malavasi)
  10. Come and Sit – 4:35 – [9]
  11. Happiness Is Home (Elisa's Remix) – 4:24
  12. Tic Tac – 4:22 (musica: Elisa Toffoli, Mauro Malavasi)
  13. Little Eye – 9:16 (musica: Elisa Toffoli, Mauro Malavasi) – contiene la traccia nascosta Asile's World (Alternate Version)
Riedizione del 2001
  1. Luce (tramonti a nord est) – 4:24 (testo: Elisa Toffoli, Zucchero)
  2. Gift – 4:24
  3. Chameleon – 4:14
  4. Happiness Is Home – 4:55
  5. Asile's World – 3:49 (musica: Elisa Toffoli, Leonardo Bafunno)
  6. Seven Times – 4:34
  7. Upside Down – 4:10 (musica: Elisa Toffoli, Leonardo Bafunno)
  8. A Little Over Zero – 5:00
  9. Creature – 4:04 (musica: Elisa Toffoli, Leonardo Bafunno)
  10. Just Some Order – 3:27 (musica: Elisa Toffoli, Mauro Malavasi)
  11. Come and Sit – 4:35
  12. Happiness Is Home (Elisa's Remix) – 4:24
  13. Tic Tac – 4:22 (musica: Elisa Toffoli, Mauro Malavasi)
  14. Little Eye – 4:23 (musica: Elisa Toffoli, Mauro Malavasi)
  15. Come Speak to Me – 4:23
  16. Asile's World (Bedroom Rockers Remix) – 3:40 (musica: Elisa Toffoli, Leonardo Bafunno)

FormazioneModifica

Crediti tratti dalla riedizione del 2001.

Musicisti
  • Elisavoce, pianoforte (tracce 1 e 15), programmazione (tracce 5, 12 e 13), chitarra (traccia 7), tastiera (tracce 12, 13 e 14)
  • Leo Z – campionamenti, filtri, shaker, miniharp, djembe, programmazione e tastiera (tracce 3, 5, 7-10, 14), pianoforte (traccia 5), basso (tracce 8 e 14), percussioni (traccia 9)
  • Corrado Rustici – chitarra e tastiera (tracce 1 e 15)
  • Benny Rietveld – basso (tracce 1 e 15)
  • Clemente Ferrari – tastiera (traccia 1)
  • Max Costa – programmazione (tracce 1 e 15)
  • Michael Urbanobatteria (tracce 1 e 15)
  • Turtle Island Quartet – strumenti ad arco (tracce 1 e 15)
  • Chris Taylor – chitarra (tracce 2 e 4)
  • Giorgio Pacorig – pianoforte (tracce 2 e 4)
  • Trevor Morais – batteria (tracce 2 e 4)
  • Aidan Love – programmazione (tracce 2 e 4)
  • Paul Cook – programmazione (traccia 2)
  • Angie Passerella – chitarra (tracce 3, 5 e 7)
  • Riccardo Piemonte – chitarra (traccia 3)
  • Andrea Fontana – batteria (traccia 3)
  • Luca Malaguti – programmazione (tracce 3, 5, 7-10, 12 e 14)
  • Oscar Paul – programmazione (traccia 4)
  • Marc Abrams – basso (tracce 5 e 7)
  • Bruno Farinelli – batteria (tracce 5, 7 e 8), timpani (traccia 9)
  • Jeremy Shaw – chitarra, tastiera e programmazione (tracce 6 e 11)
  • Gauditheremin (traccia 8)
  • Orchestra Sinfonica di Bologna – strumenti ad arco (traccia 9)
  • Soul Boy – cori (traccia 10)
  • Mauro Malavasi – cori (traccia 13)
  • Rudy Trevisi – percussioni (traccia 14)
Produzione

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Asile's World, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 29 maggio 2016.
  2. ^ ASILE'S WORLD, su musicologia.outune.net. URL consultato il 27 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 22 aprile 2016).
  3. ^ Dalla discografia del sito ufficiale.
  4. ^ Federico Guglielmi, Rock (non in) italiano: 50 album fondamentali, in Mucchio Extra (Stemax Coop), nº 38, 2012.
  5. ^ Presentazione dell'edizione pubblicata con il Corriere della Sera
  6. ^ Elisa - Asile's Worlds, su rockol.it. URL consultato il 27 aprile 2016.
  7. ^ Rockol.com s.r.l., √ Recensioni | Dischi | Elisa - ASILE'S WORLD su Rockol, su Rockol. URL consultato il 27 aprile 2016.
  8. ^ Recensione: Elisa - Asile s World - storiadellamusica.it, su www.storiadellamusica.it. URL consultato il 27 aprile 2016.
  9. ^ Il titolo del brano viene riportato in tre modi differenti ogni volta che compare sulla copertina e sul libretto del disco: Come&sit sulla copertina posteriore, Come and Sit nel testo e Come & Sit nei crediti. Negli archivi della SIAE è indicato col titolo Come and Sit.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica