Atletica leggera ai Giochi della VIII Olimpiade - 100 metri piani

La competizione dei 100 metri piani di atletica leggera ai Giochi della VIII Olimpiade si tenne i giorni 6 e 7 luglio 1924 allo Stadio di Colombes a Parigi.

Bandiera olimpica 
100 metri piani
Parigi 1924
Informazioni generali
LuogoStadio di Colombes
Periodo6-7 luglio 1924
Partecipanti86 da 34 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Harold Abrahams Bandiera della Gran Bretagna Gran Bretagna
Medaglia d'argento Jackson Scholz Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo Arthur Porritt Bandiera della Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Edizione precedente e successiva
Anversa 1920 Amsterdam 1928
Video della Finale (durata: 0'51")
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Parigi 1924
Corse piane
100 m piani   uomini
200 m piani uomini
400 m piani uomini
800 m piani uomini
1500 m piani uomini
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 m hs uomini
400 m hs uomini
3000 m siepi uomini
Corsa campestre
Individuale uomini
A squadre uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia
Marcia 10000 m uomini
Salti
Salto in alto uomini
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini
Prove multiple
Pentathlon uomini
Decathlon uomini
Gare a squadre
Staffetta 4×100 m uomini
Staffetta 4×400 m uomini
3000 m a squadre uomini

L'eccellenza mondiale modifica

Primatista mondiale 10”4   Charles Paddock Presente
Primatista europeo 10”6   William Applegarth Professionista
Record mond.le stag.le[t 1] 10”5   Jackson Sholz Presente
Vincitore dei Trials USA 10”6 Chester Bowman Presente
  1. ^ Fino al 5 luglio.

Gli statunitensi qualificatisi ai Trials sono nell'ordine: Chester Bowman (10"6), Charles Paddock (10"6e), Jackson Scholz (10"6e) e Loren Murchison (che però in finale era arrivato ultimo).

In Inghilterra fa sensazione la spettacolare vittoria su 100 metri e salto in lungo di Harold Abrahams, premiato come “Atleta dei Campionati”. Abrahams è la grande speranza della Gran Bretagna alle Olimpiadi.

La gara modifica

Charles Paddock è il primo campione olimpico dei 100 metri che si ripresenta quattro anni dopo in pista[1].
Tutti i favoriti si qualificano per i quarti ed anche per le semifinali. L'inglese Abrahams ferma il cronometro su 10”6, eguagliando il primato olimpico.
Scholz vince la prima semifinale con 10”8, Abrahams fa ancora meglio nella seconda, nonostante una partenza lenta, con 10”6.

Finale - Sono allineati tutti i favoriti della vigilia: i quattro statunitensi, Abrahams e un neozelandese, Porritt. Le corsie sono attribuite come segue: 1. Paddock; 2. Scholz; 3. Murchison; 4. Abrahams; 5. Bowman; 6. Porritt.
La partenza è valida al primo tentativo. Ai 25 metri i concorrenti sono praticamente sulla stessa linea, ma l'ampiezza delle falcate di Abrahams e la sua scioltezza di corsa lo portano a metà gara decisamente al comando. Solo Scholz e Bowman gli rimangono vicini, mentre Paddock, in riserva di energie, cede progressivamente. Abrahams taglia il traguardo con un buon mezzo metro di vantaggio su Scholz. Il neozelandese Porritt sorprende in finale Bowman, soffiandogli il terzo posto.

Risultati modifica

Turni eliminatori modifica

17 Batterie 6 luglio (ore 14:30) 86 partenti Si qualificano i primi 2.
6 Quarti di finale 6 luglio (ore 16:00) 34 concorrenti Si qualificano i primi 2.
2 Semifinali 7 luglio (ore 14:00) 6 + 6 Si qualificano i primi 3.
Finale 7 luglio (ore 17:00) 6 concorrenti

Batterie modifica

1ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Loren Murchison   Stati Uniti 10"8
2 Arthur Porritt   Nuova Zelanda n/d
3 Camilo Rivas   Argentina n/d
4 Mariano Aguilar   Messico n/d
5 Alberto Jurado   Ecuador n/d
2ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Cyril Coaffee   Canada 11"0
2 Ernesto Bonacina   Italia 11"2
3 Mogens Truelsen   Danimarca n/d
4 Gentil dos Santos   Portogallo n/d
5 Alois Linka   Cecoslovacchia n/d
3ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Charley Paddock   Stati Uniti 11"2
2 Oto Seviško   Lettonia n/d
3 Ferdinand Kaindl   Austria n/d
7ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Lancelot Royle   Gran Bretagna 11"0
2 Giovanni Frangipane   Italia n/d
3 Valéry Théard   Haiti n/d
4 Juan Junqueras   Spagna n/d
5 Zygmunt Weiss   Polonia n/d
9ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Albert Heisé   Francia 11"2
2 Gusztáv Rózsahegyi   Ungheria n/d
3 Lauri Härö   Finlandia n/d
4 Curt Wiberg   Svezia n/d
5 Alexandros Papafingos   Grecia n/d
10ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 William Nichol   Gran Bretagna 11"0
2 Paul Brochart   Belgio n/d
3 Laurence Armstrong   Canada n/d
4 Konstantinos Pantelidis   Grecia n/d
5 Gvido Jekals   Lettonia n/d
11ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Chester Bowman   Stati Uniti 11"0
2 Walter Strebi   Svizzera n/d
3 James Hall   India Britannica n/d
4 Thor Österdahl   Svezia n/d
5 Félix Escobar   Argentina n/d
6 Herminio Ahumada   Messico n/d
12ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 George Hester   Canada 11"2
2 Johannes van Kampen   Paesi Bassi n/d
3 Karl Borner   Svizzera n/d
4 William Lowe   Irlanda n/d
5 László Muskát   Ungheria n/d
- Eugène Moetbeek   Belgio Squalificato
13ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Jackson Scholz   Stati Uniti 10"8
2 Paul Hammer   Lussemburgo n/d
3 Terence Pitt   India Britannica n/d
4 Knut Russell   Svezia n/d
5 Reinhold Kesküll   Estonia n/d
14ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Harold Abrahams   Gran Bretagna 11"0
2 Edwin Carr   Australia n/d
3 Sasago Tani   Giappone n/d
4 Anton Husgafvel   Finlandia n/d
5 Álvaro Ribeiro   Brasile n/d
6 Şekip Engineri   Turchia n/d
15ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 André Mourlon   Francia 11"0
2 Enrico Torre   Italia n/d
3 Joseph Hilger   Lussemburgo n/d
16ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Félix Mendizábal   Spagna 11"4
2 Anthony Vince   Canada n/d
3 Vittorio Zucca   Italia n/d
4 Stanisław Sośnicki   Polonia n/d
5 Artūrs Gedvillo   Lettonia n/d
17ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Ferenc Gerő   Ungheria 11"0
2 René Mourlon   Francia n/d
3 Väinö Eskola   Finlandia n/d
4 Aleksander Szenajch   Polonia n/d

Quarti di finale modifica

1° quarto di finale
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Loren Murchison   Stati Uniti 10"8
2 Giovanni Frangipane   Italia 11"0
3 Harry Broos   Paesi Bassi 11"1
4 Paul Hammer   Lussemburgo 11"1
5 Reijo Halme   Finlandia 11"1
6 Anthony Vince   Canada n/d
2° quarto di finale
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Chester Bowman   Stati Uniti 10"8
2 Arthur Porritt   Nuova Zelanda 10"9
3 Walter Rangeley   Gran Bretagna 11"0
4 René Mourlon   Francia 11"0
5 Lajos Kurunczy   Ungheria 11"0
6 Enrico Torre   Italia n/d
3° quarto di finale
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Cyril Coaffee   Canada 10"8
2 William Nichol   Gran Bretagna 10"9
3 André Mourlon   Francia 11"0
4 Rinus van den Berge   Paesi Bassi 11"0
5 Johans Oja   Lettonia 11"0
- Walter Strebi   Svizzera Non partito
4° quarto di finale
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Harold Abrahams   Gran Bretagna 10"6  =
2 George Hester   Canada 10"7
3 Ferenc Gerő   Ungheria n/d
4 Albert Heisé   Francia n/d
5 Ernesto Bonacina   Italia n/d
6 Félix Mendizábal   Spagna n/d
5° quarto di finale
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Charley Paddock   Stati Uniti 10"8
2 Maurice Degrelle   Francia 10"9
3 Johannes van Kampen   Paesi Bassi n/d
4 George Dunston   Sudafrica n/d
5 Gusztáv Rózsahegyi   Ungheria n/d
6° quarto di finale
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Jackson Scholz   Stati Uniti 10"8
2 Edwin Carr   Australia 10"9
3 Lancelot Royle   Gran Bretagna n/d
4 Paul Brochart   Belgio n/d
5 Oto Seviško   Lettonia n/d

Semifinali modifica

1ª semifinale
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Jackson Scholz   Stati Uniti 10"8
2 Arthur Porritt   Nuova Zelanda 11"1
3 Loren Murchison   Stati Uniti 11"2
4 William Nichol   Gran Bretagna 11"3
5 Maurice Degrelle   Francia 11"4
6 George Hester   Canada 11"5
2ª semifinale
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Harold Abrahams   Gran Bretagna 10"6  =
2 Charley Paddock   Stati Uniti 10"7
3 Chester Bowman   Stati Uniti 10"7
4 Edwin Carr   Australia 10"7
5 Cyril Coaffee   Canada 10"8
6 Giovanni Frangipane   Italia 11"2

Finale modifica

È ufficializzato solo il tempo del primo classificato.

Pos. Atleta Età Nazione Tempo ufficiale Tempo ufficioso
  Harold Abrahams 25   Gran Bretagna 10"6  =
  Jackson Scholz 27   Stati Uniti 10"7
  Arthur Porritt 24   Nuova Zelanda 10"8
4 Chester Bowman 23   Stati Uniti 10"9
5 Charley Paddock 24   Stati Uniti 10"9
6 Loren Murchison 26   Stati Uniti 11"0

All'ottava edizione dei Giochi, Abrahams è il primo europeo campione dei 100 metri. Nel 1925 l'inglese sarà vittima di un grave infortunio che porrà fine prematuramente alla sua carriera e lo renderà anche leggermente claudicante.

Note modifica

  1. ^ Nessuno dei campioni olimpici dei 100 metri dal 1896 al 1912, infatti, si era ripresentato una seconda volta.

Bibliografia modifica

  • (FR) Comité olympique français [Comitato olimpico francese], Athlétisme (PDF), in Les Jeux de la VIIIe Olympiade. Paris 1924. Rapport officiel, Parigi, Librairie de France, 1924, pp. 94-162. URL consultato il 2 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 4 febbraio 2012).

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica