Atletica leggera ai Giochi della VIII Olimpiade - 400 metri piani

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
400 metri piani
Parigi 1924
Eric Liddell.jpg
Eric Liddell vincitore della medaglia d'oro.
Informazioni generali
Luogo Stadio di Colombes
Periodo 10-11 luglio 1924
Partecipanti 60 da 27 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Eric Liddell Gran Bretagna Gran Bretagna
Medaglia d'argento Horatio Fitch Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo Guy Butler Gran Bretagna Gran Bretagna
Edizione precedente e successiva
Anversa 1920 Amsterdam 1928
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Parigi 1924
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini
200 m piani uomini
400 m piani uomini
800 m piani uomini
1500 m piani uomini
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 m hs uomini
400 m hs uomini
3000 m siepi uomini
Corsa campestre
Individuale uomini
A squadre uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia
Marcia 10000 m uomini
Salti
Salto in alto uomini
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini
Prove multiple
Pentathlon uomini
Decathlon uomini
Gare a squadre
Staffetta 4×100 m uomini
Staffetta 4×400 m uomini
3000 m a squadre uomini

La competizione dei 400 metri piani di atletica leggera ai Giochi della VIII Olimpiade si tenne i giorni 10 e 11 luglio 1924 allo Stadio di Colombes a Parigi.

L'eccellenza mondialeModifica

Migliore prest. europea 48"1     W. Halswelle 1908 ✝ 1915
Primatisti mondiali 47"4 (440 y)   Ted Meredith 1916
  Binga Dismond 1916
Assente
Assente
Primato stagionale[t 1] 47"7 (400 m)   Eric Wilson Presente
Vincitore Trials USA 48"1 (400 m) J. Coard Taylor Presente
  1. ^ Fino al 5 luglio.

In Europa nessuno è ancora riuscito a correre il giro di pista in meno di 48".

La garaModifica

Essendo la pista lunga 500 metri, la gara si disputa con una sola curva. I concorrenti partono all'inizio del rettilineo opposto a quello d'arrivo. La Gran Bretagna punta su Eric Liddell, specialista di 100 e 200 che però ha deciso di correre i 400 perché alcuni turni dello sprint si disputano di domenica.

Nei Quarti lo svizzero Joseph Imbach stupisce tutti battendo il record olimpico con 48"0. Migliora anche il record europeo, che durava da 16 anni. Dietro di lui lo svedese Nils Engdahl stabilisce il record nazionale con 48"4. La gara è fatale a Eric Wilson, il primatista mondiale stagionale, che giunge terzo in 48"8 e viene eliminato. Il tempo di Wilson è il più veloce della storia per un atleta eliminato nelle qualificazioni, comprendendo anche le semifinali.
In semifinale lo statunitense Horatio Fitch batte il primato dei Giochi con 47"8. Il secondo classificato, l'inglese Guy Butler (47"9) è il primo europeo ad abbattere il muro dei 48". L'altra semifinale viene vinta dall'atleta di casa, Liddell, in 48"2.
La finale si preannuncia molto combattuta: ci sono due statunitensi, due britannici, un canadese ed uno svizzero. Liddell sceglie una tattica apparentemente "suicida". Correndo di pura forza, brucia i primi 200 metri in 22”2, poi soffre fino all'arrivo, ma finisce largamente primo. Fitch è secondo, mentre Imbach non finisce la gara, almeno così risulta ufficialmente dalle statistiche[1].

Eric Liddell non parteciperà alla staffetta 4 x 400 perché la finale si corre il 13 luglio, che è una domenica.

RisultatiModifica

Turni eliminatoriModifica

17 Batterie 10 luglio, mattina 60 iscritti Si qualificano i primi 2 [2].
6 Quarti di finale 10 luglio, pomeriggio 33 partenti Si qualificano i primi 2.
2 Semifinali 11 luglio, mattina 6 + 6 Si qualificano i primi 3.
Finale 11 luglio, ore 18:30 6 partenti

BatterieModifica

1ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Horace Aylwin   Canada 54"0
2 Erik Wilén   Finlandia 54"8
2ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Ray Robertson   Stati Uniti d'America 50"2
2 Kai Jensen   Danimarca 50"9
3 Jules Migeot   Belgio 51"6
4 Reinhold Kesküll   Estonia 53"2
5 Christophe Mirgain   Lussemburgo n/d
3ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Gustaf Wejnarth   Svezia 50"2
2 Lajos Kurunczy   Ungheria 52"6
3 Richard Honner   Australia 53"1
4 Kiril Petrunov   Bulgaria n/d
4ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Eric Wilson   Stati Uniti d'America 49"6
2 Roy Norman   Australia 50"6
3 William Fuller   Canada 51"5
4 Édouard Armand   Haiti n/d
5ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Josef Imbach   Svizzera 51"8
6ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 David Johnson   Canada 51"8
2 Charles Hoff   Norvegia 53"8
7ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 John Taylor   Stati Uniti d'America 50"8
2 Tokushige Noto   Giappone 51"7
3 Wim Bolten   Paesi Bassi 53"0
8ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Toby Betts   Sudafrica 49"8
2 Sean Lavan   Irlanda 51"2
3 Wim Kat   Paesi Bassi 51"8
4 Guillermo Amparan   Messico 52"0
9ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Artur Svensson   Svezia 50"0
2 Raymond Fritz   Francia 51"0
3 Charles Lane   Australia 51"4
4 Menso Menso   Paesi Bassi n/d
5 Juan Escutia   Messico n/d
10ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Clarence Oldfield   Sudafrica 49"6
2 Edward Toms   Gran Bretagna 49"9
3 Carlos Garces   Messico n/d
4 Emilio Casanovas   Argentina n/d
11ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Nils Engdahl   Svezia 49"2
2 George Renwick   Gran Bretagna 50"3
3 Francisco Dova   Argentina 51"0
4 José Martínez   Messico n/d
12ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Terence Pitt   India 49"8
2 Alan Christie   Canada 50"5
3 Félix Escobar   Argentina 51"4
4 Raymond Jamois   Francia n/d
5 Karel Přibyl   Cecoslovacchia n/d
13ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Luigi Facelli   Italia 51"0
2 Federico Brewster   Argentina 51"8
3 Stefan Ołdak   Polonia 55"0
14ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Eric Liddell   Gran Bretagna 50"2
2 Alfredo Gargiullo   Italia 50"4
3 Erik Byléhn   Svezia 50"6
4 Stanisław Świętochowski   Polonia 55"4
15ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Horatio Fitch   Stati Uniti d'America 52"0
2 Erik Åström   Finlandia 52"1
16ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Guy Butler   Gran Bretagna 50"2
2 Gaston Féry   Francia 51"0
3 Narciso Costa   Brasile n/d
4 Ennio Maffiolini   Italia n/d
5 Christian Simmen   Svizzera n/d
17ª batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Barthélémy Favodon   Francia 51"2
2 Adriaan Paulen   Paesi Bassi 52"0
3 Paul Hammer   Lussemburgo 53"1

Quarti di finaleModifica

1ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Horatio Fitch   Stati Uniti d'America 49"0
2 Artur Svensson   Svezia 50"0
3 Alan Christie   Canada 50"8
4 Edward Toms   Gran Bretagna n/d
- Lajos Kurunczy   Ungheria NP
2ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Toby Betts   Sudafrica 49"0
2 Charles Hoff   Norvegia 49"2
3 Gustaf Wejnarth   Svezia 50"2
4 Gaston Féry   Francia 50"7
- Erik Åström   Finlandia NP
5ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Clarence Oldfield   Sudafrica 49"0
2 David Johnson   Canada 49"3
3 Erik Wilén   Finlandia 49"6
4 Roy Norman   Australia 50"2
5 Alfredo Gargiullo   Italia n/d
6 George Renwick   Gran Bretagna n/d
6ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Josef Imbach   Svizzera 48"0  
2 Nils Engdahl   Svezia 48"4
3 Eric Wilson   Stati Uniti d'America 48"8
4 Sean Lavan   Irlanda 49"8
5 Tokushige Noto   Giappone 50"7
6 Horace Aylwin   Canada n/d

SemifinaliModifica

1ª semifinale
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Horatio Fitch   Stati Uniti d'America 47"8  
2 Guy Butler   Gran Bretagna 47"9
3 David Johnson   Canada 48"0
4 Adriaan Paulen   Paesi Bassi 48"2
5 Toby Betts   Sudafrica 48"4
6 Nils Engdahl   Svezia 48"6
2ª semifinale
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Eric Liddell   Gran Bretagna 48"2
2 Josef Imbach   Svizzera 48"3
3 John Taylor   Stati Uniti d'America 48"7
4 Charles Hoff   Norvegia 48"8
5 Clarence Oldfield   Sudafrica 49"0
6 Artur Svensson   Svezia 49"1

FinaleModifica

È ufficializzato solo il tempo del primo classificato.

Pos. Atleta Età Nazione Tempo ufficiale Tempo ufficioso
  Eric Liddell 22   Gran Bretagna 47"6  
  Horatio Fitch 24   Stati Uniti d'America 48"4
  Guy Butler 22   Gran Bretagna 48"6
4 David Johnson 22   Canada 48"8
5 John Taylor 23   Stati Uniti d'America 1'07"0
- Josef Imbach 30   Svizzera Ritirato

NoteModifica

  1. ^ Si veda la nota con il video della finale
  2. ^ Una batteria ha un solo concorrente.

BibliografiaModifica

  • (FR) Comité olympique français [ Comitato olimpico francese ], Athlétisme (PDF), in Les Jeux de la VIIIe Olympiade. Paris 1924. Rapport officiel, Parigi, Librairie de France, 1924, pp. 94-162. URL consultato il 2 agosto 2013.

Collegamenti esterniModifica

  • Video della finale. L'atleta che cade a pochi metri dal traguardo è lo svizzero Josef Imbach. Contrariamente a quanto è riportato dalle statistiche, Imbach non si ritirò ma, rialzatosi, concluse la gara zoppicando, con la gamba destra infortunata.
  • (EN) Scheda su Sports-reference.com, su sports-reference.com.