Baden (regione storica)

regione storica tedesca

Il Baden (/ ˈbɑːdən /; tedesco: [ˈbaːdn̩]) è una regione storica situata nella Germania meridionale e nella Svizzera settentrionale, su entrambi i lati dell'alto corso del fiume Reno.

Granducato di Baden con il Margraviato (rosso) e i territori acquisiti dopo il 1803
Il castello di Hohenbaden sul Battert sopra Baden-Baden

StoriaModifica

I margravi di Baden provenivano dalla casa di Zähringen.[1] Baden prende il nome dalla residenza dei margravi, il castello di Hohenbaden a Baden-Baden. Ermanno II di Baden rivendicò per la prima volta il titolo di margravio di Baden nel 1112. Un margraviato di Baden unito esistette da questo momento fino al 1535, quando fu diviso nei due margravi di Baden-Durlach e Baden-Baden. A seguito di un devastante incendio a Baden-Baden nel 1689, la capitale fu trasferita a Rastatt.

Le due parti furono riunite nel 1771 sotto il margravio Carlo Federico. Il restaurato Margraviato con capitale Karlsruhe fu elevato allo stato di elettorato nel 1803. Nel 1806, l'elettorato di Baden, ricevendo aggiunte territoriali, divenne il Granducato di Baden.

Il Granducato di Baden fu uno stato all'interno della Confederazione tedesca fino al 1866 e dell'Impero tedesco fino al 1918, a cui successe la Repubblica di Baden all'interno della Repubblica di Weimar e della Germania nazista. Dal 1945 al 1952, il Baden meridionale e il Württemberg-Baden erano territori rispettivamente sotto l'occupazione francese e americana. Sono stati uniti con Württemberg-Hohenzollern per formare il moderno Stato federale del Baden-Württemberg nel 1952.

GeografiaModifica

Il Baden si trova nel sud-ovest della Germania, con la maggior parte delle sue principali città nella pianura dell'Alto Reno. Delimitata dal Lago di Costanza a sud e dal fiume Reno a sud e ovest, la regione del Baden si estende dal Linzgau e dai territori delle città di Lörrach e Friburgo in Brisgovia fino a Karlsruhe e poi a Mannheim, arrivando ai fiumi Meno e Tauber.

A ovest si trova la regione storica francese dell'Alsazia, a sud la Svizzera, il Palatinato a nord-ovest, l'Assia a nord e parti della Baviera a nord-est. Il suo confine orientale con la regione del Württemberg va dalla regione del Kraichgau attraverso la Foresta Nera, e da alcune parti della foresta al Reno le distanze si riducono a 18 chilometri (11 miglia) nella cosiddetta "Wespentaille" vicino a Gaggenau.

Stati storici del BadenModifica

Dal 1952 è istituito il land del Baden-Württemberg, Stato federato della Germania Ovest e della Germania riunificata

NoteModifica

  1. ^ Baden, historical state, Germany, in Encyclopedia Britannica. URL consultato il 9 maggio 2018 (archiviato dall'url originale il 26 luglio 2008).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN137195603 · LCCN (ENn79090112 · GND (DE4069065-9 · WorldCat Identities (ENlccn-n79090112