Apri il menu principale

Baldini e Simoni

serie televisiva italiana
Baldini e Simoni
PaeseItalia
Anno1999-2000
Formatoserie TV
Generecommedia
Durata25-30 min (episodio)
Lingua originaleitaliano
Crediti
RegiaStefano Sarcinelli e Ranuccio Sodi
SceneggiaturaFausto Brizzi e Stefano Bises
Interpreti e personaggi
ProduttoreMaurizio Bianco
Prima visione
Dal13 settembre 1999
Al2 novembre 1999
Rete televisivaRai 2

Baldini e Simoni è una serie televisiva italiana prodotta nel 1999.

TramaModifica

La serie ha inizio quando Michele Baldini (Roberto Citran), giornalista sportivo esperto-maniaco di basket dall'aria sprovveduta, decide di convivere con Anna Simoni (Mariella Valentini), brillante avvocato in carriera. A loro due si aggiungono, sotto lo stesso tetto: il ventenne Lorenzo (Adelmo Togliani), il figlio ipocondriaco di lui; la diciottenne Emanuela (Isabella Pruner), la figlia esuberante di lei; in mezzo, s'inserisce la colf sudamericana Marcelina (Caterina Sylos Labini), appassionata di calcio per la quale Michele è “il Mister”; mentre Marco (Vincenzo Crivello) è il negoziante di “sfiducia” della famiglia protagonista. Con l'aggiunta di una galleria di personaggi diversi, dal musicante messicano al santone, dal detective al venditore di mozzarelle, la vita quotidiana del nuovo nucleo familiare scorre tra sorprese, baruffe, ripicche e sarcasmi, dando vita a situazioni tragicomiche.

Personaggi e interpretiModifica

  • Michele Baldini, interpretato da Roberto Citran.
    È un giornalista sportivo esperto di basket, eterno ragazzo, il coraggio non è' il suo forte. Piuttosto sognatore, è un gattone tenero e maldrestro. Quando sceglie una strada... molto probabilmente è quella sbagliata. Per lui di mamma ce n'è una sola: la sua, che gli appare continuamente in sogno per consigliarlo. Conosce a memoria tutte le formazioni delle squadre di tutti i paesi e di tutti i tempi, ma non si ricorda mai la data di nascita del figlio.
  • Anna Simoni, interpretato da Mariella Valentini.
    È un avvocato civilista, bionda e sensuale, sensibile e pragmatica, abituata ad affrontare la vita con piglio. Ha una sorella: Claudia, che cambia fidanzato ogni settimana, ed è segretamente invaghita dell'ex marito di Anna. È una mamma moderna e democratica anche se... Instancabile lavoratrice sempre alle prese con situazioni matrimoniali da risolvere. Per lei Michele, non è proprio il massimo, ma è un bell'uomo e poi è passionale come una pantera, infatti il suo desiderio è passare un week-end con Michele per strapazzarlo... La sua giornata nera: la prima volta di Emanuela.
  • Lorenzo Baldini, interpretato da Adelmo Togliani.
    È il figlio di Michele ed uno studente di canto, è ipocondriaco e colleziona una vasta gamma di ansiolitici, le idee di Emanuela gli scatenano una strana allergia: bolle sulle braccia e sulla schiena, per questo cerca spesso di formare una barriera farmacologica ingurgitando ogni genere di farmaci; ha un fare da zitello e gira per casa con la borsa dell'acqua calda, ascoltando Mozart e Mussorgski. Il suo hobby è non mettere il naso fuori di casa e passare il tempo a riordinare i Cd. Il suo desiderio è Veronica, un'amica di Emanuela. Il suo fidato amico è uno solo, Marco: prima compagno di scuola, poi negoziante di fiducia infine, maestro di vita e guida spirituale.
  • Emanuela Simoni, interpretato da Isabella Pruner.
    È la figlia di Anna, è una studentessa e frequenta lo stesso istituto di Lorenzo. Parla molto, ride e scherza altrettanto, trovando tutto divertente e lanciando gridolini oltre il muro del suono. Lo studio non è il suo forte, segue tutte le mode, e per il matrimonio della madre non si è sottratta alla chioma azzurra. Il suo hobby è il cubo delle discoteche, oltre alla collezione di peluche. Il suo programma tv preferito è Chris - Angeli Spaziali, di cui non perde neanche la sigla. Ascolta qualsiasi tipo di musica, purché sia appena uscita e sia trendy. Il numero di cotte è pericolosamente alto; il suo tipo è preferibilmente più muscoli che cervello. Per lei Lorenzo è un pistolino: A me è sempre piaciuta l'idea di un fratello, che lo fai vedere alle amiche e quelle ci sbavano dietro, ma se faccio vedere Lorenzo mi sputano addosso.
  • Marcelina Rodriguez, interpretato da Caterina Sylos Labini.
    È la colf di casa Baldini, viene dal Sudamerica ed ha imparato l'italiano in tv ascoltando le interviste ai calciatori. Crede che il calcio sia una metafora della vita. Chiama Michele il Mister. Non è certamente un mostro di bravura domestica, ma in compenso è allegra ed esuberante. Il suo hobby è telefonare alle amiche, e le sue letture preferite sono le schedine. Ha un numero di fidanzati indefinito, anche se il ricordo più acceso va a Sebastiano rude come Zamorano, vellutato come Maradona. Quando i suoi genitori arrivano dal Sudamerica, costringe il suo datore di lavoro a recitare la parte del marito e obbliga Anna a interpretare il ruolo della domestica.
  • Marco Bonfanti, interpretato da Vincenzo Crivello.
    È il negoziante di "sfiducia", furbetto e commerciante nell'animo, cerca sempre di trovare un modo per far soldi utilizzando espedienti di ogni tipo; spara strafalcioni a getto continuo facendosi continuamente correggere dal suo amico Lorenzo. Secondo lui il rock fa rallentare la scadenza dello yogurt. Passa il tempo a camuffare le date di scadenza dei prodotti e a leggere gli scontrini fiscali. Il suo sogno nel cassetto è quello di avere una catena di supermarket. Colleziona Biancaneve e i sette nani, uno prodotto non in vendita. Il suo più caro amico è Lorenzo, di cui è anche il maestro di vita e guida spirituale.

EpisodiModifica

La serie televisiva Baldini e Simoni è andata in onda per la prima volta in Italia su Rai 2 dal 13 settembre 1999 al 2 novembre 1999.

La prima cenaModifica

Michele, all'insaputa della colf Marcelina, ha deciso che Anna e sua figlia Emanuela andranno a vivere da loro. Non ha avuto però il coraggio di dirlo al figlio Lorenzo. Durante la cena in cui avviene il primo incontro il ragazzo avrà la sorpresa.

Il traslocoModifica

Anna ed Emanuela si trasferiscono in casa Baldini con tutte le loro cose. Una non troppo pacifica invasione, vissuta da tutti in maniera comicamente traumatica.

So cosa hai fattoModifica

Lorenzo, vittima della forzata convivenza con Emanuela, escogita - con la complicità dell'amico Marco - uno stratagemma per convincerla a cambiare casa.

Pittura frescaModifica

Anna, istigata dalla sorella Claudia, convince Michele a ristrutturare la casa. Viene indetta una improbabile gara di appalto per assegnare i lavori.

GhostModifica

Casa Baldini è animata da strani fenomeni paranormali che colpiscono soprattutto Anna ed Emanuela. Sarà il fantasma della mamma di Michele a non gradire le nuove ospiti?

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione