Baloncesto León
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body thinsidesonred.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body thinsidesonwhite.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali Flag red HEX-CE2931.svg Rosso
Dati societari
Città León
Nazione Spagna Spagna
Confederazione FIBA Europe
Federazione FEB
Campionato Liga LEB Oro
Fondazione 1981
Scioglimento 2012
Impianto Palacio de los Deportes de León
(6,000 posti)
Sito web www.baloncestoleon.com
Palmarès
Coppe nazionali 1 Coppa del Principe

Il Baloncesto León fu una squadra di basket della città di León, in Spagna. Il club nacque ufficialmente il 20 maggio 1981 grazie ad un gruppo di leònesi capitanati da Pepe Estrada, ex direttore tecnico del Cantera del Baloncesto León.

StoriaModifica

Il Club Baloncesto León si costituì il 20 maggio del 1981. I fondatori furono Enrique Emperador, Juan Carlos Rodríguez, Lisardo Mourelo, Alberto Sobrín e José Antonio Moirón; una rappresentanza di un gruppo di leonesi appassionati di basket e vogliosi di diffonderlo in città. Il club debuttò in Tercera División durante la stagione 1980-81 con José Estrada come allenatore ottenendo un meritato secondo posto e, nell'anno seguente, la promozione in Segunda División. Dopo quattro stagioni in questo campionato, nella stagione 1985-86 con Antonio Garrido al timone, la squadra raggiunse la promozione, in questo caso in Primera División B. Successivamente prese la guida della squadra José Mariano Parra Clavijo che la lascerà a metà della stagione 1988-89 a Gustavo Aranzana, che riesce a far mantenere la squadra nella categoria. L'anno successivo vide le dimissioni, nel gennaio 1990 del presidente Josecho Pardo in favore di José Luis López-Doriga, con il raggiungimento della storica promozione in Liga ACB che la squadra ottenne in trasferta, nel match decisivo a Lugo, seguito da numerosi tifosi leónesi. Il club riuscì a salvarsi nella stagione 1990-91 e riuscì a mantenere la categoria più alta sino alla stagione 1999-2000, ottenendo come miglior risultato un settimo posto nel campionato 1996-97 che permise alla squadra anche di qualificarsi alla Coppa Korać. L'anno successivo Aranzana venne sostituito da coach Edu Torres, che riuscì ad arrivare sino ai quarti di finale di Korac. Tuttavia, bastarono solo due anni al club per ritornare nel limbo della Seconda Divisione. Con Josecho Brown presidente del club, la squadra restò per sette anni in Liga LEB nonostante con Oliete Jose Luis, Roberto Hereros, Quino Salvo Jareño Angelo abbia provato a risalire la china, ottenendo ogni anno qualificazioni ai playoff che non hanno mai fruttato una promozione. Nella stagione 2006-07 arrivò la svolta quando, con il coach Aranzana Gustavo, tornato ad allenare il León dalla stagione precedente, il club riuscì ad ottenere la sua seconda promozione. Nel 2007 viene nominato presidente Emilio Fernandez con la squadra ancora una volta pronta a disputare il massimo campionato con Aranzana sempre in cabina di regia. La stagione, però, finisce male con l'ennesima retrocessione e il cambio alla presidenza, assunta dal team manager Joaquin Rodriguez, con l'obiettivo di risalire in Liga ACB. Al termine della stagione 2011-12 il Club, colpito da problemi economici, fallisce.

CronistoriaModifica

Cronistoria del Baloncesto León
  • 1981 · Fondazione del Club Baloncesto León con sede a León.
  • 1980-1981 · 2ª in Tercera División.
  • 1981-1982 · 1ª in Tercera División,   promosso in Segunda División.
  • 1982-1983 · 15ª in Segunda División.
  • 1983-1984 · 5ª in Segunda División.
  • 1984-1985 · 3ª in Segunda División.
  • 1985-1986 · 1ª in Segunda División,   promosso in Primera División B.
  • 1986-1987 · 7ª in Primera División B.
  • 1987-1988 · 17ª in Primera División B.
  • 1988-1989 · 11ª in Primera División B.
  • 1989-1990 · 2ª in Primera División B,   promosso in Liga ACB.

Quarti di finale di Copa del Rey.
Quarti di finale di Copa del Rey.
Terzo turno di Copa del Rey.
Quarti di finale di Coppa Korać.
Terzo turno di Copa del Rey.
Fase a gironi di Coppa Korać.
Quarti di finale di Coppa del Re.
Quarti di finale di Coppa del Re.
Semifinali di Coppa del Re.
Sedicesimi di finale di Coppa Korać.

  • 2000-2001 · 1ª in LEB Oro, quarti di finale dei play-off promozione.
Semifinale di Copa Príncipe de Asturias.
  • 2001-2002 · 5ª in LEB Oro, quarti di finale dei play-off promozione.
  • 2002-2003 · 5ª in LEB Oro, semifinali dei play-off promozione.
  • 2003-2004 · 4ª in LEB Oro, semifinali dei play-off promozione.
  • 2004-2005 · 3ª in LEB Oro, semifinali dei play-off promozione.
  • 2005-2006 · 1ª in LEB Oro, semifinali dei play-off promozione.
Semifinale di Copa Príncipe de Asturias.
  • 2006-2007 · 2ª in LEB Oro, finale dei play-off promozione,   promosso in Liga ACB.
Vince la Copa Príncipe de Asturias (1º titolo).
  • 2007-2008 · 18ª in Liga ACB,   retrocesso in LEB Oro.
  • 2008-2009 · 8ª in LEB Oro, quarti di finale dei play-off promozione.
  • 2009-2010 · 7ª in LEB Oro, quarti di finale dei play-off promozione.

  • 2010-2011 · 5ª in LEB Oro, quarti di finale dei play-off promozione.
  • 2011-2012 · 14ª in LEB Oro,   il club si scioglie.

Roster 2009-2010[1]Modifica

Naz. Ruolo Sportivo Alt.
5   P Juanjo Bernabé 185
7   P Álex González 187
4   GT Clarence Gilbert 188
10   AP Anthony Stacey 196
9   GT Jorge Calvo 190
13   AP Franco Rocchia 196
14   AG Eulis Báez 201
15   C Javier García Vega 204
6   C Craig Bradshaw 207
11   C Martin Leiva 210

CestistiModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Cestisti del Baloncesto León

Lista degli allenatoriModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica