Apri il menu principale

La guardia tiratrice, spesso chiamata semplicemente guardia è uno dei ruoli standard della pallacanestro, negli schemi viene indicata con il numero due. L'obiettivo principale di una guardia è quello di segnare punti.

CaratteristicheModifica

La guardie sono generalmente più basse, veloci ed agili rispetto alle ali (forwards). Si tratta solitamente di un giocatore molto preciso al tiro (anche da 3) ma abile anche a penetrare verso il canestro. Molte guardie tiratrici possono generalmente giocare anche come ala piccola, ed alcune talvolta possono sostituire i playmaker nella regia. Solitamente, l'altezza intorno alla quale si aggira la maggior parte delle guardie è compresa tra 1,93 e 2,03 m.

Tra i giocatori più importanti in NBA in questo ruolo troviamo Sam Jones, Earl Monroe, George Gervin, David Thompson, Clyde Drexler, Michael Jordan (ritenuto tra i rinnovatori del ruolo), Reggie Miller, Allen Iverson, Kobe Bryant, Vince Carter, Ray Allen, Dwyane Wade, James Harden e Klay Thompson.

Nella pallacanestro europea si sono distinti Dražen Petrović (ritenuto l'europeo più forte di tutti i tempi), Manu Ginobili (sebbene argentino) Mirza Delibašić, Predrag Danilović, Šarūnas Marčiulionis e Nikos Galīs.

Altri progettiModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro