Bandiera dell'Ucraina

bandiera nazionale dell'Ucraina, costituita da due fasce orizzontali azzurra e gialla
Прапор України
Prapor Ukraïny
Прапор України Prapor Ukraïny
Proporzioni2:3
Simbolo FIAVBandiera nazionale, civile e di stato
ColoriRGB

     (R:0 G:91 B:187)

     (R:255 G:213 B:0)

UsoBandiera civile e di Stato
Adozione1918
NazioneUcraina Ucraina
Altre bandiere ufficiali
Bompressobandiera di bompresso
Presidenzialebandiera presidenziale
Mostrata verticalmenteMostrata verticalmente
Fotografia
UkraineFlag.png

La bandiera dell'Ucraina è stata adottata nel 1918, e viene interpretata come il cielo blu (simboleggiante la pace) sopra i campi di grano (simboleggianti la prosperità). I colori azzurro e giallo utilizzati dall'Ucraina dopo la riconquista dell'indipendenza hanno origine dalle insegne dei principati medioevali, utilizzati nel XIII secolo durante la lotta contro l'invasione mongola e dallo stemma dell'eroe nazionale Bohdan Chmel'nyc'kyj che pose fine al dominio polacco e lituano nel XVII secolo. Durante il dominio sovietico questa bandiera venne vietata, in quanto simbolo di nazionalismo.

Bandiere storicheModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Vessillologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di vessillologia