Apri il menu principale
ទង់ជាតិកម្ពុជា
ទង់ជាតិកម្ពុជា
Proporzioni2:3
Simbolo FIAVBandiera nazionale e bandiera navale nazionale
ColoriRGB

     (R:3 G:46 B:161)

     (R:224 G:0 B:37)

     (R:255 G:255 B:255)

UsoBandiera civile e di stato
Adozione1953-1970, 1993
NazioneCambogia Cambogia
Altre bandiere ufficiali
Stendardo realebandiera Stendardo reale Simbolo vessillologico Bandiera normale o bandiera di diritto
Mostrata verticalmentebandiera Mostrata verticalmente
Fotografia
Cambodia flag.jpg

L'attuale bandiera della Cambogia è stata riadottata nel 1993, dopo il ritorno al governo della monarchia, a seguito delle elezioni. La bandiera è composta da tre bande orizzontali: una centrale rossa e due blu poste all'estremità superiore e inferiore, la banda rossa è di altezza doppia rispetto a quelle blu. Al centro della banda rossa è raffigurato il complesso archeologico di Angkor Wat, simbolo del passato imperiale della Cambogia.

È usata come bandiera di comodo.

Indice

StoriaModifica

Bandiera della Kampuchea DemocraticaModifica

ទង់កម្ពុជាប្រជាធិបតេយ្យ
 
Proporzioni2:3
Simbolo FIAV 
UsoBandiera civile e di stato

La bandiera della Kampuchea Democratica fu ufficialmente adottata il 5 gennaio 1976, al momento dell'entrata in vigore della Costituzione del regime dei Khmer rossi. Quest'ultima, nell'art. 16, la definisce "rossa con un tempio a tre torri di colore giallo [presumibilmente l'Angkor Wat] nel mezzo". Sempre secondo l'art. 16 "lo sfondo rosso simboleggia il movimento rivoluzionario, la risoluta e valorosa lotta del popolo khmer per la liberazione, la difesa e la costruzione del Paese", mentre "il tempio giallo simboleggia le tradizioni del popolo khmer, che difende e costruisce il Paese per renderlo sempre più prospero". La bandiera è rimasta in uso fino al 7 gennaio 1979, giorno della caduta del regime dei Khmer rossi.

Bandiere storicheModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica