Benzvalene

composto chimico isomero del benzene
Benzvalene
Struttura del benzvalene
Nome IUPAC
triciclo[3.1.0.02,6]esa-3-ene
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC6H6
Massa molecolare (u)78,1
Numero CAS659-85-8
PubChem136470
SMILESC1=CC2C3C1C23
Indicazioni di sicurezza

Il benzvalene è un idrocarburo alifatico insaturo triciclico che fu erroneamente proposto come struttura del benzene.

Fu sintetizzato per la prima volta nel 1971.[1] A partire da questa molecola è stato sintetizzato il prismano.[2]

Indice

NoteModifica

  1. ^ T.J. Katz, E.J. Wang, N. Acton, Benzvalene synthesis, in J. Am. Chem. Soc., vol. 93, nº 15, 1971, pp. 3782–3783, DOI:10.1021/ja00744a045.
  2. ^ Katz T. J., Acton N., Synthesis of Prismane, in J. Am. Chem. Soc., vol. 95, 1973, pp. 2738–2739, DOI:10.1021/ja00789a084.

BibliografiaModifica

  • Manfred Christl, Benzvalene - Properties and Synthetic Potential, in Angew. Chem. Int. Ed., vol. 20, 6-7, 1980, pp. 529-546, DOI:10.1002/anie.198105291.
  • K.P.C Vollhardt, N.E. Schore, Chimica organica, Zanichelli, ISBN 88-08-07521-4.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia