Bernard Freyberg

generale britannico
Bernard Freyberg
General Freyberg.jpg
NascitaRichmond upon Thames, 21 marzo 1889
MorteWindsor (Regno Unito), 4 luglio 1963
Dati militari
Paese servitoRegno Unito Regno Unito
Forza armataFlag of the British Army (1938-present).svg British Army
UnitàCorpo di Spedizione Neozelandese
Anni di servizio1911 - 1946
GuerrePrima guerra mondiale, Seconda guerra mondiale
Comandante diCorpo di Spedizione Neozelandese
voci di militari presenti su Wikipedia
Bernard Freyberg
General Freyberg.jpg

7º Governatore generale della Nuova Zelanda
Durata mandato 17 giugno 1946 –
15 agosto 1952
Predecessore Cyril Newall
Successore Willoughby Norrie

Dati generali
Prefisso onorifico lieutenant-general, The Right Honourable e eccellenza
Partito politico Liberale
Università Wellington College

Bernard Freyberg, Barone Freyberg (Richmond upon Thames, 21 marzo 1889Windsor, 4 luglio 1963), è stato un generale e politico britannico fu un generale neozelandese durante la seconda guerra mondiale, durante la quale comandò il Corpo di Spedizione Neozelandese nella Battaglia di Creta, nella Campagna del Nord Africa, nella Battaglia di Montecassino e nella corsa per Trieste.

Bernard Freyberg a Cassino il 3 gennaio 1944.

Prima guerra mondialeModifica

Servì nel 1915 a Gallipoli nella Campagna dei Dardanelli, dove partecipò alla sepoltura del poeta Rupert Brooke.

Combatté nel 1916, al comando di un battaglione, sulla Somme durante l'omonima battaglia, ove guadagnò la Victoria Cross.[1]

Seconda guerra mondialeModifica

È da sempre considerato colui che, più di tutti, ha fortemente voluto il Bombardamento dell'Abbazia di Montecassino, durante la seconda guerra mondiale[2]. Fu anche protagonista della corsa per Trieste nella primavera 1945. Successivamente venne nominato Governatore Generale della Nuova Zelanda dal 1946 al 1952.

OnorificenzeModifica

Stemma di Bernard Freyberg

Onorificenze britannicheModifica

  Compagno del Distinguished Service Order
— maggio 1916
  Victoria Cross
— 12 dicembre 1916
  Compagno del Distinguished Service Order
— 1º febbraio 1919
  Compagno del Distinguished Service Order
— giugno 1919
  Compagno dell'Ordine di San Michele e San Giorgio
— 1920
  Compagno dell'Ordine del Bagno
— 1935
  Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico (classe militare)
— 1941
  Cavaliere Commendatore dell'Ordine del Bagno
— 1942
  Compagno del Distinguished Service Order
— 1945
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Michele e San Giorgio
— 1951

Onorificenze straniereModifica

  Commendatore della Legion of Merit

NoteModifica

  1. ^ John Keegan, La seconda guerra mondiale, Ariccia, RCS, 2006, p. 157.
  2. ^ (EN) La distruzione di Montecassino (inverno 1944)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN26252114 · ISNI (EN0000 0000 5556 324X · LCCN (ENn92011433 · GND (DE13695667X · BNF (FRcb11107359n (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n92011433