Billy il bugiardo (serie televisiva 1973)

serie televisiva britannica
Billy il bugiardo
Titolo originaleBilly Liar
PaeseRegno Unito
Anno1973-1974
Formatoserie TV
Generesitcom
Stagioni2
Episodi27
Durata30 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
Interpreti e personaggi
ProduttoreStuart Allen
Casa di produzioneLondon Weekend Television
Prima visione
Dal26 ottobre 1973
Al6 dicembre 1974
Rete televisivaIndependent Television

Billy il bugiardo (Billy Liar) è una serie televisiva britannica in 27 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1973 al 1974.

È una sitcom basata sul romanzo Billy il bugiardo (Billy Liar) del 1959 di Keith Waterhouse. Un adattamento statunitense, Billy il bugiardo (Billy), interpretato da Steve Guttenberg, Peggy Pope e James Gallery, fu trasmesso sulla CBS nel 1979.

TramaModifica

Personaggi e interpretiModifica

  • Billy Liar (27 episodi, 1973-1974), interpretato da Jeff Rawle.
  • Geoffrey Fisher (27 episodi, 1973-1974), interpretato da George A. Cooper.
  • Alice Fisher (27 episodi, 1973-1974), interpretata da Pamela Vezey.
  • Nonna (27 episodi, 1973-1974), interpretata da May Warden.
  • Barbara (27 episodi, 1973-1974), interpretata da Sally Watts.
  • Mr. Shadrack (15 episodi, 1973-1974), interpretato da Colin Jeavons.
  • Henderson (4 episodi, 1973-1974), interpretato da Cyril Appleton.
  • Charlesworth (2 episodi, 1973-1974), interpretato da Harry Littlewood.

ProduzioneModifica

La serie fu prodotta da London Weekend Television[1]

RegistiModifica

Tra i registi sono accreditati:[2]

SceneggiatoriModifica

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[2]

  • Keith Waterhouse in 14 episodi (1973-1974)
  • Willis Hall in 13 episodi (1973-1974)

DistribuzioneModifica

La serie fu trasmessa nel Regno Unito dal 26 ottobre 1973 al 6 dicembre 1974[3] sulla rete televisiva Independent Television.[1] In Italia è stata trasmessa dal 1979 sulla Rai con il titolo Billy il bugiardo.[4]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[5]

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV Regno Unito Prima TV Italia
Prima stagione 14 1973-1974
Seconda stagione 13 1974

CuriositàModifica

  • Nella versione italiana, messa in onda dalla RAI, la sigla di apertura e di chiusura è stata affidata, testo e musica ad Adelio Cogliati e Detto Mariano che ne curò anche l’arrangiamento. La voce è quella di Mario Balducci accompagnato dalla Billy’s Gang

NoteModifica

  1. ^ a b Billy il bugiardo - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.com. URL consultato il 26 maggio 2012.
  2. ^ a b Billy il bugiardo - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 26 maggio 2012.
  3. ^ Billy il bugiardo - IMDb - Elenco degli episodi, su imdb.com. URL consultato il 26 maggio 2012.
  4. ^ Billy il bugiardo - Il mondo dei doppiatori, su antoniogenna.net. URL consultato il 26 maggio 2012.
  5. ^ Billy il bugiardo - IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 26 maggio 2012.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione