Bon-gwan

Bon-gwan (본관?, 本貫?, Pon'gwanMR), anche bonjeok (본적?, 本籍?, ponchŏkMR), bon (?, ?, ponMR) e gwanhyang (관향?, 貫鄕?, kwanhyangMR), è un termine utilizzato per identificare un lignaggio nell'onomastica coreana.[1]

Jokbo (registro generalogico) del bon-gwan Jangtaek Go.

Il nome di ciascun bon-gwan è formato da due parti, un luogo (corrispondente al luogo di nascita o d'insediamento dell'antenato fondatore) e il cognome: ad esempio, Andong Kim (안동 김씨?) identifica il lignaggio dei Kim di Andong. L'appartenenza a un bon-gwan viene tramandata dal padre ai figli. Nel 2000, in Corea del Sud erano in uso 286 cognomi e 4179 bon-gwan: i Gimhae Kim costituivano il 9% dell'intera popolazione, seguiti dai Miryang Park (6,6%) e dai Jeonju Yi (5,7%), mentre oltre il 66% dei bon-gwan aveva meno di mille membri.[1] I bon-gwan più popolosi sono divisi in sottogruppi più ristretti chiamati "pa".[2]

StoriaModifica

Nato in Cina durante la dinastia Zhou e adottato in Corea sotto l'influenza della dinastia Tang, il sistema dei bon-gwan fu introdotto per distinguere le stirpi che, pur condividendo lo stesso cognome, discendevano da antenati diversi, in considerazione del fatto che un quinto della popolazione coreana portava il medesimo cognome. Il periodo della loro effettiva entrata in vigore è dibattuto: taluni sostengono che fossero già in uso quando venne fondato il regno di Silla nel 57 a.C., ma la maggior parte ritiene che siano stati introdotti quasi un millennio più tardi, quando il governo centrale di Silla unificato s'indebolì e i nobili delle province emersero come forza indipendente e dominante con la transizione verso il regno di Goryeo.[1] In Silla i cognomi erano privilegio dei nobili, e il primo sovrano della nuova dinastia, Taejo, continuò la tradizione di permettere ai sudditi leali di possederne uno, incoraggiando i suoi funzionari a scegliere nuovi cognomi per fondare le proprie stirpi. I bon-gwan si moltiplicarono anche grazie al fatto che gli stranieri naturalizzati trasferitisi in Corea adottavano cognomi locali istituendo le proprie casate: fu questo il caso dei Deoksu Jang, discendenti dallo uiguro musulmano Samga, e dei Cheonghae Yi, fondati dallo jurchen Tung Duran nel XIV secolo. I progenitori assumevano il nome di sijo e le loro gesta, spesso al limite del mitico, venivano trascritte nel jokbo, il registro di famiglia dove si annotavano tutti i discendenti e i loro principali successi.[2]

Con l'arrivo della successiva dinastia Joseon, i cognomi smisero di essere un privilegio e la gente comune fondò i propri bon-gwan o si unì a quelli già esistenti, mossa sia dall'enfasi che il neoconfucianesimo poneva sulla pietà filiale e l'ascendenza, sia dal desiderio di migliorare il proprio status sociale. Durante il periodo Joseon, i bon-gwan godevano di grande importanza, poiché permettevano di stabilire lo status sociale di una persona ed evocavano un forte senso di parentela, e il bon-gwan di appartenenza determinava la possibilità di accedere alle cariche governative più alte. Si affermò così il "commercio dei cognomi", e chi poteva permetterselo comprava la propria appartenenza a un bon-gwan di prestigio: questa pratica ottenne una notevole spinta dopo le invasioni giapponesi (1592-1598), quando per la nobiltà impoverita era economicamente vantaggioso inserire nei propri jokbo i mercanti che nel frattempo si erano arricchiti. Nonostante il commercio dei cognomi riducesse il prestigio del bon-gwan e i vantaggi dell'appartenervi, alcuni – come gli Andong Kim – riuscirono comunque a conservare un notevole potere politico. Dalla seconda metà del 1900 la loro influenza ha continuato a diminuire con l'abbandono del modello di famiglia estesa in favore di quello di famiglia nucleare.[2]

In Corea del Sud i bon-gwan si rendevano necessari soprattutto in caso di matrimonio, poiché le unioni tra appartenenti allo stesso lignaggio erano proibite, anche se la coppia non aveva alcun legame di sangue diretto.[2][3][4] Se non si sposava durante il periodo di grazia che cadeva ogni dieci anni, poteva ricorrere al matrimonio di diritto comune, ma i figli venivano considerati illegittimi.[5] Nel 1997 il bando è stato dichiarato incostituzionale, e l'emendamento al codice civile del 2005 ha proibito solo i matrimoni tra parenti stretti.[6]

ListaModifica

La seguente lista elenca i 100 bon-gwan più popolosi in Corea del Sud secondo il censimento del 2000.

Nome Hangŭl Hanja Componenti Fonte
Gimhae Kim 김해 김씨 金海金氏 4 124 934 [7]
Miryang Park 밀양 박씨 密陽朴氏 3 031 478 [8]
Jeonju Yi 전주 이씨 全州李氏 2 609 890 [9]
Gyeongju Kim 경주 김씨 慶州金氏 1 736 798 [10]
Gyeongju Yi 경주 이씨 慶州李氏 1 424 866 [11]
Gyeongju Choe 경주 최씨 慶州崔氏 976 820 [12]
Jinju Kang 진주 강씨 晋州姜氏 966 710 [13]
Gwansan Kim 광산 김씨 光山金氏 837 008 [14]
Papyeong Yun 파평 윤씨 坡平尹氏 713 947 [15]
Cheongju Han 청주 한씨 淸州韓氏 642 992 [16]
Andong Kwon 안동 권씨 安東權氏 629 291 [17]
Indong Jang 인동 장씨 仁同張氏 591 315 [18]
Gimnyeong Kim 김녕 김씨 金寧金氏 513 015 [19]
Pyeongsan Shin 평산 신씨 平山申氏 496 874 [20]
Sunheung Ahn 순흥 안씨 順興安氏 468 827 [21]
Dongnae Jeong 동래 정씨 東萊鄭氏 442 363 [22]
Dalseong Seo 달성 서씨 達城徐氏 429 353 [23]
Andong Kim 안동 김씨 安東金氏 425 264 [24]
Haeju Oh 해주 오씨 海州吳氏 422 735 [25]
Jeonju Choe 전주 최씨 全州崔氏 392 548 [26]
Nampyeong Moon 남평 문씨 南平文氏 380 530 [27]
Namyang Hong 남양 홍씨 南陽洪氏 379 708 [28]
Changnyeong Jo 창녕 조씨 昌寧曺氏 338 222 [29]
Jeju Go 제주 고씨 濟州高氏 325 950 [30]
Suwon Baek 수원 백씨 水原白氏 316 535 [31]
Hanyang Jo 한양 조씨 漢陽趙氏 307 746 [32]
Gyeongju Jeong 경주 정씨 慶州鄭氏 303 443 [33]
Munhwa Ryu 문화 류씨 文化柳氏 284 083 [34]
Miryang Son 밀양 손씨 密陽孫氏 274 665 [35]
Haman Jo 함안 조씨 咸安趙氏 259 196 [36]
Uiseong Kim 의성 김씨 義城金氏 253 309 [37]
Changwon Hwang 창원 황씨 昌原黃氏 252 814 [38]
Jinju Jeong 진주 정씨 晋州鄭氏 238 505 [39]
Naju Im 나주 임씨 羅州林氏 236 877 [40]
Yeosan Song 여산 송씨 礪山宋氏 232 753 [41]
Namwon Yang 남원 양씨 南原梁氏 218 546 [42]
Yeonil Jeong 연일 정씨 延日鄭氏 216 510 [43]
Cheongsong Shim 청송 심씨 靑松沈氏 212 717 [44]
Pyeongtaek Im 평택 임씨 平澤林氏 210 089 [45]
Eunjin Song 은진 송씨 恩津宋氏 208 816 [46]
Beopheung Kim 법흥 김씨 法興金氏 199 544 [47]
Seongju Yi 성주 이씨 星州李氏 186 188 [48]
Haeju Choe 해주 최씨 海州崔氏 181 840 [49]
Gangneung Yu 강릉 유씨 江陵劉氏 178 913 [50]
Icheon Seo 이천 서씨 利川徐氏 172 072 [51]
Changnyeong Seong 창녕 성씨 昌寧成氏 167 903 [52]
Gangneung Kim 강릉 김씨 江陵金氏 165 953 [53]
Danyang Woo 단양 우씨 丹陽禹氏 162 479 [54]
Yeonan Cha 연안 차씨 延安車氏 161 325 [55]
Hadong Jeong 하동 정씨 河東鄭氏 158 396 [56]
Gwangju Yi 광주 이씨 廣州李氏 158 249 [57]
Sinan Ju 신안 주씨 新安朱氏 151 227 [58]
Uiryeong Nam 의령 남씨 宜寧南氏 150 394 [59]
Jangsu Hwang 장수 황씨 長水黃氏 146 575 [60]
Yeonan Yi 연안 이씨 延安李氏 145 440 [61]
Yeoheung Min 여흥 민씨 驪興閔氏 142 572 [62]
Jeongseong Jeon 정선 전씨 旌善全氏 141 380 [63]
Gangneung Choe 강릉 최씨 江陵崔氏 140 854 [64]
Hyeonpung Kwak 현풍 곽씨 玄風郭氏 140 283 [65]
Bannam Park 반남 박씨 潘南朴氏 139 438 [66]
Pyeonghae Hwang 평해 황씨 平海黃氏 137 150 [67]
Hansan Yi 한산 이씨 韓山李氏 136 615 [68]
Jeju Yang 제주 양씨 濟州梁氏 133 355 [69]
Jeonui Yi 전의 이씨 全義李氏 133 237 [70]
Cheonan Jeon 천안 전씨 天安全氏 133 074 [71]
Yangcheon Heo 양천 허씨 陽川許氏 130 286 [72]
Damyang Jeon 담양 전씨 潭陽田氏 128 007 [73]
Hampyeong Yi 함평 이씨 咸平李氏 125 419 [74]
Yeongwol Eom 영월 엄씨 寧越嚴氏 124 697 [75]
Hamyang Park 함양 박씨 咸陽朴氏 123 688 [76]
Jinju Ha 진주 하씨 晋州河氏 121 054 [77]
Gimhae Heo 김해 허씨 金海許氏 121 031 [78]
Neungseong Gu 능성 구씨 綾城具氏 120 503 [79]
Chungju Ji 충주 지씨 忠州池氏 118 211 [80]
Goryeong Shin 고령 신씨 高靈申氏 116 966 [81]
Hapcheon Yi 합천 이씨 陜川李氏 115 462 [82]
Pungyang Jo 풍양 조씨 豊壤趙氏 113 798 [83]
Gigye Yu 기계 유씨 杞溪兪氏 113 430 [84]
Seonsan Kim (da Kim Seong-gung) 선산 김씨 善山金氏 109 682 [85]
Seonsan Kim (da Kim Chu-gye)
Wonju Won 원주 원씨 原州元氏 109 505 [86]
Naju Na 나주 나씨 羅州羅氏 108 139 [87]
Pungcheon Im 풍천 임씨 豊川任氏 99 986 [88]
Yeoyang Jin 여양 진씨 驪陽陳氏 97 372 [89]
Yeongcheon Yi 영천 이씨 永川李氏 94 491 [90]
Cheongpung Kim 청풍 김씨 淸風金氏 94 468 [91]
Naju Jeong 나주 정씨 羅州鄭氏 93 845 [92]
Chogye Jeong 초계 정씨 草溪鄭氏 93 586 [93]
Byeokjin Yi 벽진 이씨 碧珍李氏 91 907 [94]
Seongju Bae 성주 배씨 星州裵氏 90 239 [95]
Suncheon Park 순천 박씨 順天朴氏 87 631 [96]
Goseong Yi 고성 이씨 固城李氏 84 383 [97]
Andong Jang 안동 장씨 安東長氏 83 961 [98]
Yeongsan Shin 영산 신씨 靈山辛氏 83 798 [99]
Naju Jeong 나주 정씨 羅州丁氏 82 863 [100]
Samcheok Kim 삼척 김씨 三陟金氏 79 985 [101]
Yeonan Kim 연안 김씨 延安金氏 79 788 [102]
Muan Park 무안 박씨 務安朴氏 78 817 [103]
Gyeongju Son 경주 손씨 慶州孫氏 78 450 [104]
Cheongdo Kim 청도 김씨 淸道金氏 75 567 [105]

Voci correlateModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c (KO) [김성회의 뿌리를 찾아서] 성씨와 본관, su segye.com, 15 marzo 2011. URL consultato il 27 febbraio 2022.
  2. ^ a b c d (EN) Daniel Tudor, Chapter 11: From Clan to Nuclear Family, in Korea: The Impossible Country, Tuttle Publishing, 10 novembre 2012, pp. 128-137, ISBN 978-1-4629-1022-9, OCLC 818814904. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  3. ^ (EN) Karla Cruz, A guide to Korean Family Names, su overseas.mofa.go.kr, 4 ottobre 2021. URL consultato il 27 febbraio 2022.
  4. ^ (EN) Seizaburo Sato, Response to the West: The Korean and Japanese Patterns, in Albert M. Craig (a cura di), Japan: A Comparative View, Princeton University Press, 1979, p. 119, ISBN 978-1-4008-6792-9, OCLC 905863068. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  5. ^ (EN) Sheryl Wudunn, Korea's Romeos and Juliets, Cursed by Their Name, in The New York Times, 11 settembre 1996. URL consultato il 1º marzo 2022.
  6. ^ (EN) Lorraine Murray, Why Are So Many Koreans Named Kim?, su britannica.com. URL consultato il 1º marzo 2022.
  7. ^ (KO) (1)김해 김씨(金海金氏)-4,124,934명, su seouleconews.com, 5 luglio 2014. URL consultato il 1º marzo 2022.
  8. ^ (KO) (2)밀양 박씨(密陽朴氏)-3,031,478명, su seouleconews.com, 5 luglio 2014. URL consultato il 1º marzo 2022.
  9. ^ (KO) (3)전주 이씨(全州李氏)-2,609,890명, su seouleconews.com, 5 luglio 2014. URL consultato il 1º marzo 2022.
  10. ^ (KO) (4)경주 김씨(慶州金氏)-1,736,798명, su seouleconews.com, 5 luglio 2014. URL consultato il 1º marzo 2022.
  11. ^ (KO) (6)경주 이씨(慶州李氏)-1,424,866명, su seouleconews.com, 6 luglio 2014. URL consultato il 1º marzo 2022.
  12. ^ (KO) (5)경주 최씨(慶州崔氏)-976,820명, su seouleconews.com, 5 luglio 2014. URL consultato il 1º marzo 2022.
  13. ^ (KO) (7)진주 강씨(晋州姜氏)-966,710명, su seouleconews.com, 6 luglio 2014. URL consultato il 1º marzo 2022.
  14. ^ (KO) (8)광산 김씨(光山金氏)-837,008명, su seouleconews.com, 6 luglio 2014. URL consultato il 1º marzo 2022.
  15. ^ (KO) (9)파평 윤씨(坡平尹氏)-713,947명, su seouleconews.com, 6 luglio 2014. URL consultato il 1º marzo 2022.
  16. ^ (KO) (10)청주 한씨(淸州韓氏)-642,992명, su seouleconews.com, 6 luglio 2014. URL consultato il 1º marzo 2022.
  17. ^ (KO) (11)안동 권씨(安東權氏)-629,291명, su seouleconews.com, 21 luglio 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  18. ^ (KO) (12)인동 장씨(仁同張氏)-591,315명, su seouleconews.com, 21 luglio 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  19. ^ (KO) (13)김녕 김씨(金寧金氏)-513,015명, su seouleconews.com, 21 luglio 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  20. ^ (KO) (14)평산 신씨(平山申氏)-496,874명, su seouleconews.com, 21 luglio 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  21. ^ (KO) (15)순흥 안씨(順興安氏)-468,827명, su seouleconews.com, 21 luglio 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  22. ^ (KO) (16)동래 정씨(東萊鄭氏)-442,363명, su seouleconews.com, 21 luglio 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  23. ^ (KO) (17)달성 서씨(達城徐氏)-429,353명, su seouleconews.com, 21 luglio 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  24. ^ (KO) (18)안동 김씨(安東金氏)(구파)-425,264명, su seouleconews.com, 21 luglio 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  25. ^ (KO) (19)해주 오씨(海州吳氏)-422,735명, su seouleconews.com, 21 luglio 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  26. ^ (KO) (20)전주 최씨(全州崔氏)-392,548명, su seouleconews.com, 21 luglio 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  27. ^ (KO) (21)남평 문씨(南平文氏)-380,530명, su seouleconews.com, 7 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  28. ^ (KO) (22)남양 홍씨(南陽洪氏)-379,708명, su seouleconews.com, 7 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  29. ^ (KO) (23)창녕 조씨(昌寧曺氏)-338,222명, su seouleconews.com, 7 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  30. ^ (KO) (24)제주 고씨(濟州高氏)-325,950명, su seouleconews.com, 7 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  31. ^ (KO) (25)수원 백씨(水原白氏)-316,535명, su seouleconews.com, 7 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  32. ^ (KO) (26)한양 조씨(漢陽趙氏)-307,746명, su seouleconews.com, 7 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  33. ^ (KO) (27)경주 정씨(慶州鄭氏)-303,443명, su seouleconews.com, 7 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  34. ^ (KO) (28)문화 류씨(文化柳氏)-284,083명, su seouleconews.com, 7 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  35. ^ (KO) (29)밀양 손씨(密陽孫氏)-274,665명, su seouleconews.com, 7 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  36. ^ (KO) (30)함안 조씨(咸安趙氏)-259,196명, su seouleconews.com, 7 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  37. ^ (KO) (31)의성 김씨(義城金氏)-253,309명, su seouleconews.com, 25 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  38. ^ (KO) (32)창원 황씨(昌原黃氏)-252,814명, su seouleconews.com, 25 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  39. ^ (KO) (33)진주 정씨(晋州鄭氏)-238,505명, su seouleconews.com, 25 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  40. ^ (KO) (34)나주 임씨(羅州林氏)-236,877명, su seouleconews.com, 25 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  41. ^ (KO) (35)여산 송씨(礪山宋氏)-232,753명, su seouleconews.com, 25 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  42. ^ (KO) (36)남원 양씨(南原梁氏)-218,546명, su seouleconews.com, 26 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  43. ^ (KO) (37)연일 정씨(延日鄭氏)-216,510명, su seouleconews.com, 26 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  44. ^ (KO) (38)청송 심씨(靑松沈氏)-212,717명, su seouleconews.com, 26 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  45. ^ (KO) (39)평택 임씨(平澤林氏)-210,089명, su seouleconews.com, 26 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  46. ^ (KO) (40)은진 송씨(恩津宋氏)-208,816명, su seouleconews.com, 26 agosto 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  47. ^ (KO) (41)법흥 김씨(法興金氏)-199,544명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  48. ^ (KO) (42)성주 이씨(星州李氏)-186,188명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  49. ^ (KO) (43)해주 최씨(海州崔氏)-181,840명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  50. ^ (KO) (44)강릉 유씨(江陵劉氏)-178,913명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  51. ^ (KO) (45)이천 서씨(利川徐氏)-172,072명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  52. ^ (KO) (46)창녕 성씨(昌寧成氏)-167,903명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  53. ^ (KO) (47)강릉 김씨(江陵金氏)-165,953명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  54. ^ (KO) (48)단양 우씨(丹陽禹氏)-162,479명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  55. ^ (KO) (49)연안 차씨(延安車氏)-161,325명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  56. ^ (KO) (50)하동 정씨(河東鄭氏)-158,396명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 2 marzo 2022.
  57. ^ (KO) (51)광주 이씨(廣州李氏)-158,249명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  58. ^ (KO) (52)신안 주씨(新安朱氏)-151,227명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  59. ^ (KO) (53)의령 남씨(宜寧南氏)-150,394명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  60. ^ (KO) (54)장수 황씨(長水黃氏)-146,575명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  61. ^ (KO) (55)연안 이씨(延安李氏)-145,440명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  62. ^ (KO) (56)여흥 민씨(驪興閔氏)-142,572명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  63. ^ (KO) (57)정선 전씨(旌善全氏)-141,380명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  64. ^ (KO) (58)강릉 최씨(江陵崔氏)-140,854명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  65. ^ (KO) (59)현풍 곽씨(玄風郭氏.포산)-140,283명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  66. ^ (KO) (60)반남 박씨(潘南朴氏)-139,438명, su seouleconews.com, 11 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  67. ^ (KO) (61)평해 황씨(平海黃氏)-137,150명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  68. ^ (KO) (62)한산 이씨(韓山李氏)-136,615명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  69. ^ (KO) (63)제주 양씨(濟州梁氏)-133,355명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  70. ^ (KO) (64)전의 이씨(全義李氏)-133,237명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  71. ^ (KO) (65)천안 전씨(天安全氏)-133,074명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  72. ^ (KO) (66)양천 허씨(陽川許氏)-130,286명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  73. ^ (KO) (67)담양 전씨(潭陽田氏)-128,007명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  74. ^ (KO) (68)함평 이씨(咸平李氏)-125,419명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  75. ^ (KO) (69)영월 엄씨(寧越嚴氏)-124,697명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  76. ^ (KO) (70)함양 박씨(咸陽朴氏)-123,688명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  77. ^ (KO) (71)진주 하씨(晋州河氏)-121,054명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  78. ^ (KO) (72)김해 허씨(金海許氏)-121,031명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  79. ^ (KO) (73)능성 구씨(綾城具氏)-120,503명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  80. ^ (KO) (74)충주 지씨(忠州池氏)-118,211명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  81. ^ (KO) (75)고령 신씨(高靈申氏)-116,966명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  82. ^ (KO) (76)합천 이씨(陜川李氏)-115,462명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  83. ^ (KO) (77)풍양 조씨(豊壤趙氏)-113,798명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  84. ^ (KO) (78)기계 유씨(杞溪兪氏)-113,430명, su seouleconews.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  85. ^ Anche chiamati "Ilseon Kim" (da Kim Seong-gung) e "Deulseong Kim" (da Kim Chu-gye) per distinguerli, i due bon-gwan sono censiti insieme.
  86. ^ (KO) (81)원주 원씨(原州元氏)-109,505명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  87. ^ (KO) (82)나주 나씨(羅州羅氏)-108,139명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  88. ^ (KO) (83)풍천 임씨(豊川任氏)-99,986명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  89. ^ (KO) (84)여양 진씨(驪陽陳氏)-97,372명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  90. ^ (KO) (85)영천 이씨(永川李氏)-94,491명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  91. ^ (KO) (86)청풍 김씨(淸風金氏)-94,468명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  92. ^ (KO) (87)나주 정씨(羅州鄭氏)-93,845명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  93. ^ (KO) (88)초계 정씨(草溪鄭氏)-93,586명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  94. ^ (KO) (89)벽진 이씨(碧珍李氏)-91,907명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  95. ^ (KO) (90)성주 배씨(星州裵氏)-90,239명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  96. ^ (KO) (91)순천 박씨(順天朴氏)-87,631명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  97. ^ (KO) (92)고성 이씨(固城李氏)-84,383명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  98. ^ (KO) (93)안동 장씨(安東長氏)-83,961명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  99. ^ (KO) (94)영산 신씨(靈山辛氏)-83,798명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  100. ^ (KO) (95)나주 정씨(羅州丁氏)-82,863명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  101. ^ (KO) (96)삼척 김씨(三陟金氏)-79,985명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  102. ^ (KO) (97)연안 김씨(延安金氏)-79,788명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  103. ^ (KO) (98)무안 박씨(務安朴氏)-78,817명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  104. ^ (KO) (99)경주 손씨(慶州孫氏)-78,450명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.
  105. ^ (KO) (100)청도 김씨(淸道金氏)-75,567명, su seouleconews.com, 15 settembre 2014. URL consultato il 3 marzo 2022.