Apri il menu principale
Bouygues S.A.
Logo
StatoFrancia Francia
Forma societariaSociété anonyme
Borse valoriEuronext: EN
ISINFR0000120503
Fondazione1952
Fondata daFrancis Bouygues
Sede principaleParigi
Persone chiaveMartin Bouygues, AD
SettoreHolding
ProdottiEdilizia
Media
Telecomunicazioni
Fatturato€ 23,402 miliardi di [1] (2004)
Dipendenti113,300[2] (2005)
Sito web

Bouygues S.A. è un gruppo industriale francese con sede principale a Parigi presso l’VIII Arrondissement. Bouygues è quotata presso l’Euronext di Parigi, indice azionario CAC 40.

L'azienda è stata fondata nel 1952 da Francis Bouygues e dal 1989 è guidata dal figlio del fondatore: Martin Bouygues. Nel 2017 aveva oltre 115,530 dipendenti in 90 paesi, con un fatturato di €32.9 miliardi di euro.

Il Gruppo è specializzato nell’edilizia (Colas Group e Bouygues Construction), sviluppo immobiliare (Bouygues Immobilier), media (TF1 Group), e telecomunicazioni (Bouygues Telecom).

Indice

StoriaModifica

L’azienda è stata fondata da Francis Bouygues nel 1952. Nel 1970 Bouygues è stata quotata presso la Borsa di Parigi Paris Stock Exchange. Nel 1985 e nel 1986 Bouygues ha acquisito i gruppi di costruzione stradale Screg, Sacer and Colas che sono stati in seguito riorganizzati come Colas Group.[3] Nel 1987 l’azienda è entrata nel settore delle telecomunicazioni con il canale televisivo TF1 e nel 1988 Bouygues ha trasferito la sua sede principale, il complesso Challenger, presso Saint-Quentin en Yvelines. Nel 1996 la compagnia ha lanciato Bouygues Telecom e nel 2006 ha acquisito il 23.26% di Alstom.[4]

Nel 2014, a seguito della cessione di Alstom del ramo energia a General Electric, Bouygues ha concesso al governo francese un’opzione di acquisto del 20% delle azioni di Alstom di proprietà del gruppo.[5] L’opzione non è stata poi esercitata e a settembre 2017 è stato firmato un accordo di fusione tra Alstom e la tedesca Siemens[6] Nel 2018 Bouygues ha acquisito le attività industriali di Alpiq per 850 mln franchi.[7]

Struttura aziendaleModifica

Servizi di telecomunicazioni/media e costruzione di nuove infrastrutture (edifici, strade, etc)

Costruzioni

  • Bouygues Costruzioni (100%): edilizia, lavori pubblici, energia e servizi. Presente in 80 paesi in tutto il mondo.
  • Gruppo Colas (96.6%): lavori stradali, edilizia, ferrovie e manutenzione.
  • Bouygues Immobilier (100%): Beni immobiliari residenziali, commerciali, corporate, hotel, sviluppo urbano.

Telecomunicazioni - Media

  • Bouygues Telecom(90,5%): telefonia mobile e operatore di telefonia fissa.
  • Gruppo TF1 (43.8%): gruppo audiovisivo con TF1 e altri 9 canali televisivi.

Trasporti

  • Alstom (28.%): trasporto passeggeri, segnaletica e locomotive.

Gestione societariaModifica

  • Martin Bouygues, Presidente e Amministratore Delegato

General Management:

  • Olivier Bouygues, Amministratore Delegato
  • Philippe Marien, Amministratore Delegato
  • Olivier Roussat, Amministratore Delegato
  • Arnauld Van Eeckhout, Consigliere generale
  • Pierre Auberger, Direttore della Comunicazione Corporate

Line divisions:

  • Philippe Bonnave, Presidente e Amministratore Delegato di Bouygues Construction
  • François Bertière, Presidente e Amministratore Delegato Bouygues Immobilier
  • Hervé Le Bouc, Presidente e Amministratore Delegato di Colas
  • Gilles Pélisson, Presidente e Amministratore Delegato di TF1
  • Olivier Roussat, Presidente e Amministratore Delegato di Bouygues Telecom

Dati FinanziariModifica

Dati finanziari in Milioni di euro
Anno 2001 (NF) 2002 2003 2004 (IFRS) 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017
Vendite 25 646 22 247 21 822 20 815 23 983 26 408 29 588 32 713 31 353 31 225 32 706 33 547 33 345 33 138 32 428 31 768 32 904
EBITDA 1 680 2 260 2 415 2 690 3 505 3 279 3 601 3 827 3 616 3 330 3 242 2 822 1 133 2 411 2 757 2 968
Profitti Netti 344 666 450 909 832 1 246 1 376 1 501 1 319 1 071 1 070 633 647a 807 403 732 1 085
Debiti netti 1 124 3 201 2 786 1 680 2 352 4 176 4 288 4 916 2 704 2 473 3 862 4 172 4 427 3 216 2 561 1 866 1 914
Flusso di cassa 3 151 3 519 3 615 3 430 3 244 3 325 2 777 2 742 2 258 2 067 2 504 2 884
Dipendenti 126 560 118 892 124 300 113 334 115 441 122 561 136 700 145 150 133 971 133 456 130 827 133 780 128 067 127 470 120 254 117 997 115 530

Stock Market Data

  • ISIN Value Code = FR0000120503
Stock Market Data al 31 Dicembre
Anno 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2016 2017
Capitalizzazione e di mercato in milioni di euro 16 300 19 800 10 400 12 900 11 800 7 666 7 263 8 754 10 076 12 083 15 860

Sede principaleModifica

La sede principale di Bouygues si trova a Parigi presso 32 Avenue Hoche nell’VIII arrondissement. L’architetto americano Kevin Roche ha progettato l’edificio oltre che la sede precedente, il Challenger complex a Saint-Quentin-en-Yvelines. Il complesso, situato in un’area di 30 ettari a Guyancourt è diventato poi la sede di Bouygues Construction, una delle divisioni del gruppo.

Il gruppo e i suoi valoriModifica

Impegno sociale e ambientale Sin dal 2006 il Gruppo Bouygues ha partecipato al Global Compac[8] delle Nazioni Unite Il Gruppo sponsorizza lo Shift Project think tank[9], insieme ad altre compagnie tra cui EDF, BNP Paribas e Saint-Gobain, che promuove uno sviluppo economico sostenibile.

Patrocinio Bouygues focalizza il suo patrocinio sull’educazione, i problemi sociali e la ricerca medica. Ciascuna divisione supporta una sua fondazione:

  • La Fondazione Francis Bouygues sostiene gli studenti meritevoli attraverso borse di studio.[10]
  • Terre Plurielle, la fondazione di Bouygues Construction, fornisce sostegno finanziario a progetti selezionati dai dipendenti. I progetti riguardano l'accesso alla sanità, l'istruzione e l'inserimento sociale di persone in gravi difficoltà.
  • La fondazione Corporate Bouygues Immobilier, creata nel 2009, mira a sensibilizzare in merito alla necessità di edilizia e pianificazione urbana sostenibili.
  • La Fondazione Colas sostiene le arti contemporanee attraverso l'acquisizione di dipinti.
  • La fondazione TF1 aiuta giovani talenti da quartieri disagiati ad avere successo nel settore televisivo.
  • La fondazione Bouygues Telecom è impegnata nella protezione ambientale, aiuta persone in difficoltà sociali o di salute e sostiene la lingua francese.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN144507655 · ISNI (EN0000 0001 0668 9839 · LCCN (ENnb2007025249 · GND (DE5164582-8 · BNF (FRcb12061835s (data) · WorldCat Identities (ENnb2007-025249
  Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende