Brassica carinata

specie di pianta della famiglia Brassicaceae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cavolo d'Abissinia
Habesha gomen in Ethiopian garden.jpg
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Capparales
Famiglia Brassicaceae
Genere Brassica
Specie B. carinata
Classificazione APG
Ordine Brassicales
Famiglia Brassicaceae
Nomenclatura binomiale
Brassica carinata
A.Braun

Il cavolo d'Abissinia (Brassica carinata A.Braun) è una pianta della famiglia delle Brassicacee.[1]

UsiModifica

Dalla Brassica carinata si produce un olio da cui si ipotizza si possa ricavare un biodiesel[2]. È partita in via sperimentale la coltivazione su molti terreni con esiti positivi anche sul piano chimico e strutturale degli stessi. Il ricavato stimato è di circa 1000 litri per ettaro con un costo che varia da 300 a 350 €.[senza fonte]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Brassica carinata, in The Plant List. URL consultato il 18 febbraio 2016.
  2. ^ (EN) Lane J, Tinker, tailor, sailor, fly, su BioFuels Digest, 18 aprile 2012. URL consultato il 18 febbraio 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica