Brucomela

Il Brucomela (o Bruco Mela) è una tipologia di montagne russe tradizionalmente dedicata a una clientela di bambini.

Brucomela alla Fiera di Sant'Anselmo a Mantova nel 2013.
Brucomela alla funfair di Brighton. Ben visibile "la mela" dentro cui "il bruco" transita, simulando ciò che avviene in natura.

NomeModifica

Il nome Brucomela deriva dal fatto che i treni di questo ottovolante ricalcano tradizionalmente la forma di un bruco (anche se non mancano varianti a forma di serpente, drago o altro animale dal corpo allungato). Nelle prime versioni originali, parte del percorso si svolge all'interno di un tendone o struttura rigida leggera a forma di gigantesca mela, simulando la classica immagine del bruco dentro la mela. Nei paesi anglofoni il Brucomela viene chiamato Wacky Worm, ossia "verme pazzerello".

CaratteristicheModifica

Questo tipo di ottovolante non prevede che i treni raggiungano un'elevata velocità, né che compiano giri della morte o loop: sostanzialmente si tratta di un percorso a velocità moderata con un discreto numero di curve, salite e discese con accelerazione. L'attrazione è destinata ad un pubblico infantile, per questo motivo nelle carrozze del treno vi è spazio anche per gli adulti che possono accompagnare i piccoli clienti, tipicamente genitori che accompagnano i figli. Nelle carrozze è presente una barra di sicurezza che l'utente abbassa sulle gambe e che si blocca alla partenza del treno per sbloccarsi automaticamente solo alla fine del giro a treno completamente fermo. Nella discesa principale è presente un freno, che ha la funzione di limitare l'accelerazione, mantenendo bassa la velocità del treno.

In una delle versioni più recenti, nella tematizzazione della giostra è incorporata una gru semovente, che consente di effettuare le manovre di montaggio e smontaggio direttamente dal rimorchio senza ricorrere ad una gru esterna; ciò è particolarmente utile in contesti come le grandi fiere, in cui molte attrazioni si affollano in poco spazio.

Il Brucomela è spesso presente nei luna park itineranti, infatti, nonostante le dimensioni apparentemente rilevanti, una volta smontata l'attrazione è stata progettata per essere autotrasportata agevolmente. Oltre alla consolidata presenza nei luna park itineranti il brucomela è ormai una presenza fissa anche nell'area bambini dei parchi a tema e luna park stabili. In Italia un Brucomela è presente, fra l'altro, a LunEur, Gardaland, Fiabilandia (dove incorpora tra l'altro gli elementi di una dark ride), Mirabilandia, Rainbow Magicland, Cavallino Matto e a Gameland Park.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica