Apri il menu principale
Budokan: The Martial Spirit
videogioco
PiattaformaMS-DOS, Amiga, Amstrad CPC, Commodore 64, MSX, ZX Spectrum, Sega Mega Drive
Data di pubblicazione1989
GenerePicchiaduro a incontri, sport
OrigineStati Uniti
SviluppoElectronic Arts
PubblicazioneElectronic Arts
DesignMike Kosaka
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore (alcune versioni)
SupportoFloppy disk, cassetta, cartuccia

Budokan: The Martial Spirit è un videogioco picchiaduro di arti marziali giapponesi del 1989, sviluppato e pubblicato da Electronic Arts per numerosi home computer, per MS-DOS e per Sega Mega Drive.

La versione Amiga emulata è uscita anche per BlackBerry e quella Mega Drive è inclusa nella raccolta EA Replay per PlayStation Portable.

Modalità di giocoModifica

Nei dojo presenti nel gioco è possibile padroneggiare quattro arti marziali: il karate, il kendō, il bōjutsu e l'uso del nunchaku. Gli incontri del campionato si tengono all'interno del Budokan.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi